Resta in contatto

News

Milinkovic, CorSport: “Record di duelli vinti e occasioni create”

Lazio, CorSport: "La setttimana decisiva di Milinkovic"

Milinkovic ha dominato in lungo e largo a Marassi. Un vero e proprio schiacciasassi, con numeri da stropicciarsi gli occhi.

La prestazione di Milinkovic a Marassi è stata un vero e proprio show. Il Sergente è stato il vero dominatore del centrocampo, lasciando di stucco tutti.

I numeri sono impressionanti: giocatore con più duelli vinti nella prima giornata (14), 8 di questi aerei. 31 passaggi nella metà campo della Samp, 7 possessi palla recuperati, 4 tiri e 2 occasioni create. Non poteva però non lasciare il segno in nessuno dei tre gol biancocelesti, e così a tutto ciò va ad aggiungersi l’assist meraviglioso per il 3 a 0 firmato Immobile.

Il dominio non si limita però solo nei numeri, ma anche nei movimenti, nelle porzioni di campo occupate. Un giocatore completamente diverso rispetto a quello visto lo scorso, tramortito dal mercato. Sergej è cresciuto, sente meno la pressione ed è concentrato su un unico obiettivo: fare bene con la Lazio.

I tifosi sono pazzi lui e chiedono al ragazzo di continuare così per il resto della stagione a cominciare dalla prossima sfida contro la Roma. Un giocatore così cambia la storia delle partite e può permettere alla Lazio di raggiungere la Champions e non solo di sognarla.

 

Leggi anche:

Milinkovic, Corriere dello Sport: “Sergej da Champions“

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Milinkovic, CorSport: “Record di duelli vinti e occasioni create” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News