Resta in contatto

News

Mancini su Immobile e Belotti: “Al centravanti chiedo due cose”

Serie A, Mancini: "Da CT preferirei si riprendesse dopo l'estate"

Il ct della Nazionale, Roberto Mancini, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport: le risposte su Immobile e sul laterale destro

Roberto Mancini parla della Serie A e della Nazionale, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport. Il ct dell’Italia tocca anche l’argomento dell’attaccante centrale.

Alla domanda “Sembra essere un’estate felice per Belotti e Immobile”, il Mancio risponde così:

“Al centravanti io chiedo che si muova bene e butti la palla dentro. Poi, se la squadra gioca bene, là davanti sono diversi a poterlo fare senza troppi problemi”.

Quando gli viene chiesto se sia preoccupato per la fascia destra difensiva, l’ex numero 10 e allenatore della Lazio non inserisce nel novero dei papabili il biancoceleste Manuel Lazzari:

“Abbiamo Florenzi, Piccini, spero che Conti possa tornare quello dell’Atalanta e Di Lorenzo può essere una bella sorpresa”.

Nella visione del Mancio, evidentemente, il neo esterno laziale non sembra sposarsi bene con le caratteristiche che lui richiede per il ruolo di terzino nella difesa a quattro.

 

Leggi anche:

Lazzari, frattura al metacarpo: rischia uno stop di 20 giorni

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Mancini su Immobile e Belotti: “Al centravanti chiedo due cose” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "grazie a Signori sono tifosa della Lazio... non vederlo mai alzare una coppa e festeggiare lo scudetto mi ha sempre lasciato un rammarico.... ..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Altro da News

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x