Resta in contatto

News

Lazio, CorSport: “Occasione Cataldi con l’addio di Badelj”

Lazio, CorSport: "Occasione Cataldi con l'addio di Badelj"

Lazio, Danilo Cataldi può sfruttare l’occasione derivata dal ritorno in viola di Milan Badelj. La società lo promuove vice Leiva

Il ritorno in viola di Milan Badelj offre a Cataldi l’occasione di conquistare la Lazio.

L’addio del croato, secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, è la prova del nuovo progetto biancoceleste basato sui concetti di valorizzazione e rivitalizzazione. Danilo Cataldi viene così definitivamente promosso a vice Leiva e l’amichevole di sabato contro il Paderborn ne è stata l’ennesima testimonianza. Un ruolo che la società aveva già provato ad affidargli ma che il centrocampista della Lazio non era ancora sufficientemente pronto a ricoprire. Questa volta invece, Cataldi può sfruttare al meglio le sue carte e dimostrare di poter competere per la maglia da titolare.

Il concetto di valorizzazione tocca da vicino anche l’ex Salernitana Andrè Anderson. Inzaghi lo sta testando come mezzala di sinistra, ruolo occupato dall’inamovibile Luis Alberto. Per quanto riguarda invece, il concetto di rivitalizzazione verrà data una seconda chance a Berisha e Lukaku. Entrambi vogliono poter riscattare una stagione passata caratterizzata da infortuni.

 

Leggi anche:

Milinkovic, il countdown sulla prima pagina del CorSport ed. Roma

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] centrocampista romano, dopo la cessione di Badelj, avrà un ruolo maggiore nella rosa di Inzaghi. In estate ha rinnovato il proprio contratto, ora è pronto a prendersi […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Modric!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con Cataldi a centrocampo andiamo in Champion !C’e’ da piange!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma io glielo do subito il centro campo

trackback

[…] Lazio, CorSport: “Occasione Cataldi con l’addio di Badelj” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News