Resta in contatto

News

Il Messaggero: “Lazio, il sogno è Llorente”

Sull’edizione online del Messaggero si parla dell’interessamento della Lazio per Llorente. Possibile piano B nel caso non rinnovasse Caicedo.

Llorente, sogno di mezza estate. Secondo l’edizione on-line del Messaggero di oggi, il centravanti spagnolo sarebbe un possibile piano B in caso Caicedo non rinnovasse. Ma non sono esclusi colpi di scena.

Resta in ogni caso una operazione economicamente difficile. Lo spagnolo guadagna tanto (vorrebbe un biennale a 3,5 a stagione) e non manca la concorrenza.  i tifosi della Lazio però, intanto, lo stanno inondando di messaggi di apprezzamento. Lo invitano a gran voce a sposare la causa biancoceleste. Saranno accontentati? Difficilissimo, ma non impossibile.

 

Leggi anche:

Corriere dello Sport di Roma: “Oro dai baby”

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

http://journals.cincader.org/

Il Messaggero: "Lazio, il sogno è Llorente" – Solo la Lazio

trackback

[…] Il Messaggero: “Lazio, il sogno è Llorente” […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ripeto se il sergente resta la LAZIO è da scudetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi piacerebbe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sogno? Un 34 a parametro zero? Ma come c ha ridotto male il porc?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non c’è trippa pe gatti. Lotito se ne guarda bene!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma Lotito cosa aspetta a prende l’oriente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Scusate ma io mi tengo Milincovic

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Certo se il sogno è llorente siamo messi male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Semo messi male se invece di fare mercato sognamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sogno……. ?….????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Llorente e stato un ottimo calciatore, e potrebbe essere utile alla causa. Ma con Immobile e Caicedo. La paura e di rivedere un Julio Cruz bis

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News