Resta in contatto

Calciomercato

Milinkovic, Il Tempo: “Se rimanesse, ecco gli incentivi da parte della Lazio”

Lazio, Sergej Milinkovic-Savic

Secondo il quotidiano romano, la società biancoceleste avrebbe pronto un piano di adeguamento e bonus nel caso in cui Milinkovic non lasciasse la Capitale

Sul futuro di Sergej Milinkovic, al momento tutto tace: ve l’ha raccontato ieri il nostro direttore Giulio Cardone. Il Manchester United non ha ancora sferrato il colpo decisivo, le altre potenziali pretendenti – Psg, Juventus e Real Madrid – non inviano segnali.

Ecco allora che l’ipotesi permanenza, anche se ancora oggi clamorosa, potrebbe tornare in ballo. Secondo Il Tempo, la Lazio avrebbe anche ipotizzato un piano per gratificare il Sergente in caso rimanesse a Roma. Si parte dall’aumento dell’ingaggio, che supererebbe quindi gli attuali 3 milioni di euro e lo renderebbe il più pagato della rosa. E si arriverebbe poi all’inserimento di alcuni bonus legati a gol, assist, presenze e piazzamento della squadra.

 

Leggi anche:

Lazio, Corriere dello Sport: “Inzaghi chiede un Llorente”

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ripeto se il sergente resta la LAZIO è da scudetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io considero che è arrivato Lazzari, che Correa giocherà meglio di quest’anno, occhio a jony e adekanye, unico punto debole è la difesa, vavro nn me convince……. Da ottavo alla lotta per la Champions. Nn vedo che gli altri stanno facendo meglio.

trackback

[…] Milinkovic, Il Tempo: “Se rimanesse, ecco gli incentivi da parte della Lazio” […]

trackback

[…] Milinkovic, Il Tempo: “Se rimanesse, ecco gli incentivi da parte della Lazio” […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Così se fa!
Se migliora l’anno prossimo chi lo vuole caccia sull’unghia in contanti 200milioni
Tiè

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Da ottavo a nono posto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fusse che fusse la volta buona io me lo auguro

trackback

[…] Milinkovic, Il Tempo: “Se rimanesse, ecco gli incentivi da parte della Lazio” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Calciomercato