Resta in contatto

News

Lazio, Mirra a Lazio Style Channel: “Sarà un campionato equilibrato”

Lazio, Mirra: "I biancocelesti non sono al 100% ma sono più forti"

Vincenzo Mirra ex difensore biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel per parlare del ritiro, della situazione Milinkovic e di alcuni giocatori che lo hanno impressionato.

Ai microfoni di Lazio Style Channel è intervenuto Vincenzo Mirra, ex difensore biancoceleste, per parlare delle sue impressione sul ritiro e sul mercato biancoceleste: “Sarebbe bello se i mercati chiudessero tutti lo stesso giorno in Europa. Milinkovic ha fatto un ottimo ritiro, spero che la Società riesca a trattenerlo almeno per un altro anno. Sarà un campionato molto equilibrato, una Lazio attrezzata potrebbe dire la sua e andare oltre le aspettative”.

Sul mercato

“La conferma di Sergej sarebbe la ciliegina sulla torta dopo gli ottimi acquisti fatti. Lazzari può dare un’alternativa importante, Vavro ha un grande fisico e accanto a Radu e Acerbi potrà solo migliorare”.

Impressionato da Andrè Anderson e da Armini

“André Anderson ha fatto molto bene, bisognerebbe sempre puntare sui giovani: ha una buona qualità, potrebbe essere l’ideale sostituto di Correa. Mi piace molto anche Armini, ha mostrato la sua personalità all’esordio. Deve ovviamente migliorare, magari andando in prestito, ma ha qualità”.

la primavera biancoceleste

“La Primavera è tornata finalmente nella categoria che merita, spero che possa disputare un ottimo campionato, è un serbatoio per la Prima Squadra. Su questo, piena fiducia a Tare. Spero che la Lazio trovi un calendario dall’inizio abbordabile, così da partire con entusiasmo”.

Leggi anche:

Lazio con Cipriano la storia si ripete: è il nuovo Luiz Felipe ?


 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Lazio, Mirra a Lazio Style Channel: “Sarà un campionato equilibrato” […]

trackback

[…] Lazio, Mirra a Lazio Style Channel: “Sarà un campionato equilibrato” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News