Resta in contatto

Approfondimenti

Acerbi: “C’è grande serenità, Vavro ha tutto”. E il messaggio per Mihajlovic

Francesco Acerbi Lazio

Francesco Acerbi intervistato da Lazio Style Channel: dopo la prima amichevole stagionale contro l’Auronzo, ecco le parole del difensore biancoceleste

Francesco Acerbi potrà dire di aver giocato anche da quinto di centrocampo. Simone Inzaghi l’ha adattato lì, nel secondo tempo della prima amichevole stagionale con l’Auronzo.

Il Leone biancoceleste ha commentato questi primi giorni di ritiro, intervenendo a fine partita a Lazio Style Channel. Ecco le sue dichiarazioni:

Ho provato oggi da esterno, mancano alcuni giocatori, quindi ho optato per questa sgambata, le prime uscite sono importanti anche per provare una nuova posizione, mi diverto quando gioco, a prescindere dalla posizione: Lulic è avvisato!

La squadra sta reagendo bene, non essendo in tanti stiamo lavorando meglio per intensità, concentrazione e voglia: il gruppo è sereno, presto torneranno anche gli altri. I nuovi si stanno già integrando bene, come accaduto a me lo scorso anno“.

Conosco Vavro da due giorni, è un elemento molto applicato e attento, ha buona struttura e un ottimo piede: ha tutto per diventare un buon giocatore, ha testa, anche l’età è dalla sua. Per diventare un ottimo giocatore, dovrà essere costante nel rendimento, ma è serio e ha voglia“.

Il messaggio per Mihajlovic

Su Twitter, Acerbi ha poi voluto dedicare un messaggio molto emozionante per Sinisa Mihajlovic. Per il tecnico del Bologna e campione d’Italia 2000 con la Lazio, che ieri ha annunciato di dover combattere con la leucemia, le parole del Leone – che ha sconfitto il tumore ai testicoli – valgono doppio:

 

Leggi anche:

Lazio-Auronzo Calcio, 18-0: primo gol in biancoceleste per Adekanye (FOTO)

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] tifosi di Sinisa Mihajlovic, c’è sicuramente Francesco Acerbi. Già negli scorsi giorni, il difensore della Lazio aveva scritto parole bellissime per il tecnico del Bologna, che ha iniziato il suo percorso di cure contro la […]

trackback

[…] Acerbi: “C’è grande serenità, Vavro ha tutto”. E il messaggio per Mihajlovic […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vai Acerbi sei un vero aquilotto con tutta la grinta che hai

trackback

[…] prima amichevole stagionale della Lazio. Subito in bella mostra i nuovi acquisti, con Acerbi che, dopo la partita, ha elogiato le qualità di […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Acerbi rischia! Bastos, Wallace Patric
Vavro in panca…???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io lo amo quest’uomo ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Resta sms resta grazie Francesco??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io continuo a ripeterlo tu sei nato aquilotto e non lo sapevi ?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??⚪?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Approfondimenti