Resta in contatto

Casa Lazio

La Lazio tra palestra e campo, inizia il ritiro: poker di Caicedo

Caicedo, Il Messaggero: "In settimana la firma sul rinnovo fino al 2021"

Primo giorno di allenamenti per la Lazio sotto le Tre Cime di Lavaredo: i biancocelesti a lavoro stamattina, seconda sessione alle 17.30

Prima in palestra, poi tutti in campo: la Lazio inaugura ufficialmente il ritiro di Auronzo di Cadore. Il gruppo si è ritrovato alle 10 per lavorare nella struttura dello Zandegiacomo, mentre i due nazionali azzurri, Acerbi e Immobile – insieme a loro anche Adekanye – svolgono i test atletici.

Dopo la sessione in palestra, via in campo con le esercitazioni tecniche davanti ai tifosi che già popolano la località dolomitica. In palestra rimangono Immobile, Acerbi, Adekanye e anche Marusic, mentre Luiz Felipe non partecipa col gruppo: il brasiliano sta recuperando dai postumi di un problema muscolare.

Poker di Caicedo nella prima partitella

Simone Inzaghi schiera poi due squadre in campo, c’è la partitella a campo ridotto: finisce 5-2 per la squadra di Caicedo, autore addirittura di quattro reti. In gol anche Leiva, Luis Alberto e Cataldi. Il secondo appuntamento della giornata sarà alle 17.30, per la seduta pomeridiana.

 

Leggi anche:

Armini, la Lazio vuole blindarlo: pronto il rinnovo per 5 anni

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] pomeriggio di lavoro per la Lazio ad Auronzo. Più o meno stesso copione della seduta di questa mattina: riscaldamento, lavoro ad alta intensità a due tocchi con le sponde e 10 contro 10 in una metà […]

trackback

[…] La Lazio tra palestra e campo, inizia il ritiro: poker di Caicedo […]

trackback

[…] La Lazio tra palestra e campo, inizia il ritiro: poker di Caicedo […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

er panterone ruggisce… ???

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori? Che dire! E' difficile trovare le parole con le quali spiegare le emozioni che un Campione come lui ha saputo trasmettere, come uomo e..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Casa Lazio