Resta in contatto

News

Calciomercato Lazio, i nomi per la difesa dalla Gazzetta dello Sport

Martin Hinteregger

Calciomercato Lazio, dopo l’ufficialità dell’acquisto del gigante Vavro i biancocelesti pensano a rifinire il reparto difensivo: Viana e Hinteregger in pole

Ieri sera l’ufficialità: Denis Vavro è un nuovo acquisto del calciomercato della Lazio. La difesa acquista spessore e centimetri vista la stazza dello slovacco. Ma la rifinitura del reparto difensivo biancoceleste non è ancora terminata, viste anche le situazioni in uscita sia di Radu sia di Wallace.

La Gazzetta dello Sport quindi riporta l’attenzione sul 24enne brasiliano in forza al Braga, Bruno Viana. Il tesserino del ragazzo è valutato sui 10 milioni. Ma la Lazio si interesserebbe anche all’austriaco Martin Hinteregger. Il 26enne è rientrato all’Augusta dopo il prestito al Francoforte ed è valutato 15 milioni.

Nel corso del ritiro verrà testato anche il 23enne Tiago Casasola, acquistato a gennaio ma rimasto in prestito alla Salernitana fino a giugno. Si vedrà ad Auronzo se l’argentino riuscirà a conquistare Simone Inzaghi e di conseguenza una chance nella difesa biancoceleste.

 

Leggi anche:

Lazio, CorSport: “Il Tucu è intoccabile e per lui ingaggio più alto”

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ezio Impellizzeri
1 anno fa

Spero che la società possa scegliere Hinteregger,presumo che sia un profilo giusto,visto che in passato è stato accostato alla Lazio, anche perché il reparto difensivo sia quello che necessita di essere rivoluzionato, dopo i problemi che sono stati riscontrati nelle scorse stagioni. Mi domando lo prenderà ? Booo!!

Paob
Paob
1 anno fa

Mi raccomando mai un italiano

Ezio Impellizzeri
1 anno fa
Reply to  Paob

Un italiano sarebbe stato Izzo, ma 50 milioni sono esagerati ,quando l’anno scorso dal Genoa si poteva prendere ad una cifra interiore, purtroppo la società essendo in buone rapporti col Genoa di Preziosi non riuscì a portarlo a casa,il massimo sarebbe Romagnoli,Ranocchia, Bonifazzi e poi ?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News