Resta in contatto

Calciomercato

Calciomercato Lazio, spuntano i nomi di due giovanissimi

Yusuf Yazici del Trabzonspor

Calciomercato Lazio, secondo Il Messaggero Tare avrebbe messo gli occhi su due giovanissimi di talento: Yazici del Trabzonspor e Lainez del Betis

Il calciomercato in casa Lazio quest’anno è un turbinio di nomi. Tare è a caccia di talenti e secondo l’edizione odierna del Messaggero, due giovanissimi interesserebbero particolarmente al ds.

La società biancoceleste al momento sta attendendo la fine dei playoff del Malaga per concludere la trattativa di Jony. Infatti, col club spagnolo in Segunda Division, l’esterno 28enne potrebbe arrivare a parametro zero. Altrimenti la società avrebbe richiesto 6 milioni per la sua cessione.

Non è dunque un caso se il ds biancoceleste nel frattempo, stia guardando al baby talento Diego Lainez. Il giocatore in forza al Betis infatti, potrebbe ricoprire il medesimo ruolo dello spagnolo del Malaga. Il gioiellino messicano è costato 14 milioni al Betis, ma il club farebbe un prezzo di favore alla squadra capitolina ancora in debito per la trattativa Durmisi (arrivato nella Capitale con un infortunio).

Secondo l’edizione odierna del quotidiano romano, però ci sarebbe anche un altro nome: quello del ventiduenne Yusuf Yazici. Il presidente del Trabzonspor al momento chiede 20 milioni per la cessione del talento turco. Cifra che potrebbe risultare non proibitiva al patron Lotito qualora arrivasse l’offerta giusta per Milinkovic Savic.

 

Leggi anche:

Calciomercato Lazio, Badelj verso l’addio dopo una sola stagione

 

Cataldi, ancora in stand-by la decisione sul suo futuro

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

N’artro pippone in tare’s style!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Possono spuntare qualsiasi nome tanto……..Quest’anno non comprerà nessun giocatore che chiederà Inzaghi
c e ‘ la scusa …….
A L I T A L I A

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Calciomercato