Resta in contatto

News

Lazio, Leggo sul futuro di Stefan Radu: sarà dirigente

Il quotidiano Leggo parla del futuro di Radu. Il rumeno legato alla lazio dal oltre dieci anni, ha già un posto da dirigente assicurato.

Più unico che Radu” titola Leggo. Stefan Radu è ormai legato a vita alla prima squadra della capitale. Lotito è pronto a offrirgli un posto da dirigente in futuro. In ogni caso, una data certa per appendere gli scarpini al chiodo ancora non c’è. Finché se la sentirà la domenica, scrive il giornale, continuerà a scendere in campo. E lo farà con l’aquila sul petto.

A Roma da undici stagioni. Per la Lazio ha rinunciato anzitempo alla sua nazionale. Il suo legame con il presidente e con tutto l’ambiente è diventato indissolubile. È al terzo posto tra i giocatori con più presenze in biancoceleste, a quota 348, dietro a Favalli (401) e Wilson (394). Leader dentro e fuori dallo spogliatoio. A quasi 33 anni potrebbe pensare di giocare ancora una o due stagioni, provando a scalare la classifica, prima di sedersi dietro una scrivania.

 

Leggi anche:

Lazio, CorSport: “Traffico dietro a Lulic”

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E sarebbe Radu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo merita quello è il suo posto per quanti anni alla Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Radi è stato sempre un combattente fedele alla nostra Lazio è giusto che gli sia riservato un posto nella società

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News