Resta in contatto

Approfondimenti

Calciomercato Lazio, il Corriere dello Sport titola: “Sorpresa Jony”

Lazio, prima pagina Corriere dello Sport romano 5 giugno 2019

Calciomercato Lazio, l’edizione romana del Corriere dello Sport apre con la trattativa dei biancocelesti per l’ala spagnola di proprietà del Malaga

Un nome nuovo per il calciomercato della Lazio, un obiettivo che sarebbe già molto vicino ai biancocelesti. Si chiama Jonathan Rodriguez Menendez, ma è meglio conosciuto come Jony.

È un’ala sinistra, è nato nel 1991 e quest’anno ha indossato la maglia dell’Alaves: il suo cartellino è però del Malaga ed è con il club attualmente in Segunda Division che i biancocelesti starebbe trattando l’arrivo di questo attaccante esterno.

Sarebbe già stato a Formello

Secondo il quotidiano romano, il ds Tare avrebbe accelerato negli ultimi giorni proprio per Jony: ieri il 27enne (ne compirà 28 il 9 luglio) sarebbe addirittura stato nel centro sportivo di Formello. Il suo contratto con il Malaga scade nel 2020 e i Boquerones hanno tutto l’interesse a monetizzare la cessione del giocatore: l’operazione potrebbe andare in porto per una cifra attorno ai 5-6 milioni di euro.

Nell’ultima stagione, Jony ha disputato 37 partite con l’Alaves: il suo bottino è stato di 4 gol e 11 assist. Cresciuto nel Real Oviedo e poi nella cantera del Barcellona, ha indossato poi la maglia dello Sporting Gijon prima di approdare al Malaga nel 2016. Il suo innesto permetterebbe a Simone Inzaghi di poter alternare i moduli, ricorrendo anche al tridente in attacco.

 

Leggi anche:

Rassegna stampa 5 giugno 2019, le prime pagine sportive

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Fantastici ricordi di un signori eccezionale e letale per chiunque odiato dalla tifoseria romanista all'inverosimile. Quando Cragnotti senza preavviso..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Approfondimenti