Resta in contatto

News

Correa, niente Nazionale: i convocati di Scaloni per la Copa America

Corriere dello Sport: "La Lazio degli attaccanti, Correa blindatissimo"

Joaquin Correa era stato inserito nella lista dei pre convocati dell’Argentina per la Copa America: il Tucu non compare però nell’elenco definitivo

Era entrato nei pre convocati, Joaquin Correa, ma non farà parte della truppa argentina che disputerà la prossima Copa America.

Il ct Lionel Scaloni ha comunicato l’elenco definitivo dei 23 giocatori: rispetto ai 40 iniziali selezionati la scorsa settimana, tra gli altri, l’ex difensore biancoceleste non ha incluso il Tucu. Tra gli assenti doc, c’è Mauro Icardi che paga la seconda metà di stagione “molto particolare” con l’Inter: presente invece l’altro nerazzurro Lautaro Martinez.

Questa la lista dei 23 convocati dell’Albiceleste:

Portieri: Esteban Andrada, Franco Armani, Agustín Marchesín
Difensori: Renzo Saravia, Nicolás Otamendi, Juan Foyth, Germán Pezzella, Ramiro Funes Mori, Milton Casco, Nicolás Tagliafico y Marcos Acuña
Centrocampisti: Rodrigo De Paul, Leandro Paredes, Roberto Pereyra, Giovani Lo Celso, Ángel Di María, Guido Rodríguez y Exequiel Palacios
Attaccanti: Lionel Messi, Sergio Agüero, Paulo Dybala, Matías Suárez y Lautaro Martínez

 

Leggi anche:

La Lazio apre le porte di Formello: giovedì amichevole davanti ai tifosi

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

peggio per loro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio per noi così si riposa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mejo…fatelo riposare…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mejo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se ne pentirà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mejo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bisogna vedere le motivazioni… altrimenti mi verrebbe da pensare che il nostro amico Scaloni la testa l’ha sbattuta veramente forte quand’è caduto dalla bici…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meno male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che deficenti questo palla al piede a pochi rivali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mejio…. Sta co noi… e preparate bene per il prossimo anno…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meno male !!! Se la Nazionale fa l’effetto che ha fatto a Ciro !!! Meglio di No !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È più forte di De Paul e di Lautaro Martinez.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pure Scalone è partito! ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È meglio ragazzi fatelo riposare è stata una stagione dura ora Lasciatelo tranquillo Un po’ di tempo prima che ritorni inizio campionato prossimo

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News