Resta in contatto

News

Mihajlovic e l’insulto razzista: “Ho chiarito solo perché mi dispiaceva per i laziali”

Sinisa Mihajlovic

Mihajlovic è tornato sullo spiacevole episodio accaduto mercoledì, prima della finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio

Sinisa Mihajlovic, durante la conferenza stampa della vigilia di Lazio-Bologna, si è soffermato sullo spiacevole episodio di mercoledì scorso. Prima della finale di Coppa Italia, il tecnico serbo aveva ricevuto un insulto razzista, reagendo in malo modo. Il video della scena ha fatto il giro del web, diventando di dominio pubblico, e subito le colpe sono ricadute sui tifosi della Lazio. Mihajllovic, poi, ha chiarito rivelando che era stato insultato da un agente delle forze dell’ordine.

“Ho voluto chiarire tutto soltanto perchè poi la gente diceva che ero stato insultato da un tifoso della Lazio. – ha spiegato oggi – Solo per questo, perché mi dispiaceva per i laziali. Se non fosse uscita la notizia sui giornali, non avrei detto niente. Fino a un certo punto posso capirlo il poliziotto, la situazione era complicata anche con una macchina incendiata. Ho parlato con il questore e mi hanno chiesto scusa, sono stati molto gentili e quindi non farò alcuna denuncia. Non dovrebbe succedere ma tutti possono sbagliare”.

Qui il resto della sua conferenza stampa

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Enrico Masella
Enrico Masella
1 anno fa

Sei un grande Sinisa

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News