Resta in contatto

News

Gasperini ancora avvelenato: “Per la Lazio era l’ultima spiaggia”

Finale Coppa Italia, Gasperini e Gomez

Gian Piero Gasperini prosegue con le polemiche dopo la finale di Coppa Italia persa con la Lazio: le parole del tecnico dell’Atalanta

Le polemiche della finale di Coppa Italia proseguono nella conferenza stampa di Gian Piero Gasperini.

Alla vigilia della sfida dell’Atalanta contro la Juventus, il tecnico nerazzurro – che aveva protestato a lungo per il tocco di mano di Bastos – è tornato a utilizzare toni duri:

Abbiamo tutti molto chiara, come del resto i tifosi, Bergamo e gli sportivi italiani, la sensazione di ciò che è stata la finale di Coppa Italia”.

Queste le sue parole, riportate da CalcioAtalanta.it. Gasperini ha anche affermato:

Psicologicamente siamo delle bestie. Siamo usciti vincitori da questo punto di vista: abbiamo cancellato la finale di Coppa Italia perché abbiamo altri traguardi, mentre per la Lazio era l’ultima chance. Ora ci giochiamo i punti per l’Europa League o la Champions League”.

 

Leggi anche:

Due parole a Gasperini

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Rosalba tu
Rosalba tu
1 anno fa

Gasperini la coppa era li…a disposizione….solo che la lazio ci ha creduto di piu …non rosicare….sii piu sportivo…non fai parte dei cugini…quindi perche risichi

Rosalba
Rosalba
1 anno fa

Poche motivazioni…si sentivano gia arrivati….ma la coppa non è il campionato….piu umolta e meno arroganza caro gasperini…..sei adatto per la roma vai pure….

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News