Resta in contatto

Approfondimenti

Lazio-Atalanta, Curva Nord in protesta per i prezzi della finale

Lazio-Atalanta, Curva Nord in protesta per i prezzi della finale

Lazio-Atalanta, le prime file della Curva Nord vuote in segno di protesta per gli striscioni sul caro biglietti della finale bloccati all’entrata

Una Curva Nord anomala quella apparsa oggi durante la partita Lazio-Atalanta.

Le prime file lasciate completamente vuote e assenza di cori per contestare l’impossibilità di esporre degli striscioni inerenti i prezzi dei biglietti della finale.

I tifosi avrebbero voluto dichiarare il loro dissenso sul caro biglietti per la partita che varrà la Coppa Italia il prossimo 15 maggio. Gli striscioni in merito alla protesta sono stati però bloccati all’ingresso dello Stadio Olimpico di Roma.

 

Leggi anche:

Lazio-Atalanta, Inzaghi punta il dito sugli errori individuali: “Non possiamo subire 2 gol così”

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Nei contenuti il motivo può anche essere condivisibile. Continuare a riempirsi la bocca con proclami tipo “Il calcio è di tutti” oppure “riportiamo le famiglie allo stadio” è un pò ridicolo ed eufemistico se poi i prezzi sono questi! Il problema è che questa ormai è la normalità. Se vai in Champions per esempio in una banalissima partita di girone contro una qualsiasi squadra neanche troppo blasonata i prezzi sono questi! Purtroppo è la realtà di questo calcio moderno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Seguitate a non tifare quando serve
Deficienti

Antonella
Antonella
1 anno fa

Sono già due partite consecutive in casa che non guidano il tifo, e guarda caso, le abbiamo prese entrambe!!! Se devono tifa’ tifassero, altrimenti se ne stessero a casa!!

daniela
daniela
1 anno fa
Reply to  Antonella

Brava ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Prezzi non li fa CONI? Preferirei pagare sempre e uni anno 130 per vedere la Lazio in finale….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma quale prezzi per la finale ? Ma almeno informatevi prima…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

hanno ben ragion donde di lamentarsi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ormai contestano su tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ste proteste non servono a niente e non interessano a nessuno. Fanno male solo alla Lazio!!!

Monica Loveri
Monica Loveri
1 anno fa

Mister ma perché Wallace?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Hanno.ragione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Manca che contestano direttamente in finale..
En plein! Bravi!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Approfondimenti