Resta in contatto

Il meglio dei Social

Lazio-Chievo, Acerbi senza alibi: “Non ci sono scuse a cui aggrapparsi”

Lazio-Chievo, Francesco Acerbi e Marco Parolo

Lazio-Chievo, Francesco Acerbi interviene sui social dopo la sconfitta contro i veneti all’Olimpico: il messaggio del difensore biancoceleste

La sconfitta, inattesa e incredibilmente deludente, contro il Chievo lascia basiti gli stessi biancocelesti in campo.

Tra i leader della squadra biancoceleste, Francesco Acerbi ci mette la faccia e interviene sui social con questo messaggio:

Dobbiamo fare di più! Non ci sono scuse alle quali aggrapparsi, ma semplicemente errori dai quali imparare. Ora bisogna ripartire con il carattere che contraddistingue questa maglia!

 

Leggi anche:

Lazio-Chievo, Milinkovic si scusa: “Non succederà mai più”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da Il meglio dei Social