Resta in contatto

News

Lazio, Jessica Immobile a Fuorigioco: “A Roma stiamo benissimo, non penso al futuro”

Ciro e Jessica Immobile, dopo i Tik Tok inizia la missione contadini

La compagna dell’attaccante biancoceleste ha rilasciato un’intervista

Ciro e Jessica Immobile. Una delle coppie più amate dal popolo laziale, che nel tempo ha saputo farsi amare e rispettare.

L’attaccante della Lazio e la sua signora stanno per allargare la famiglia e dopo Giorgia e Michela, ad agosto arriverà un maschietto con il quale Ciro: “Non vede l’ora di giocare con la Playstation”.
I due si sono incontrati nel 2012 a Pescara e da subito hanno capito che qualcosa era scattato: “Ho avvertito un forte senso di protezione. Qualcosa di raro che non è mai cambiato. Anche oggi io mi fido ciecamente di lui. Un difetto di Ciro? Vuole sempre avere ragione!”.

Jessica continua poi parlando del futuro: “A Roma stiamo benissimo. Tutto è splendido: i luoghi, il clima, le persone. Al futuro cerco di non pensare, è il rovescio della medaglia di questa vita. Ma anche dovessimo traslocare non sarebbe la fine del mondo, mi seccherebbe un po’ per la scuola delle bambine. Spero di restare, ma nel calcio ovviamente non mi immischio. Spero di avere Ciro tutto per me perché ora il suo lavoro spesso lo porta lontano soprattutto nei weekend. Vorrei un po’ di normalità in più, ecco. E poi sogno di viaggiare, di andare in giro per il mondo insieme ai miei bambini. Mi chiedo solo se vorranno venire…”

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non andare mai via ti amiamo tutti tornerai a segnare come sai fare te

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ecco, bravi, restate qui con noi. Dietro un grande uomo c’è sempre una donna intelligente!!! ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

SEI GRANDEEEEEE

Tiziana
Tiziana
1 anno fa

Sono d’accordo con Jessica pensiamo giorno x giorno poi anche se il futuro ci porterà via Ciro e la sua famiglia noi continueremo a seguirlo e amarlo.prima o poi spicchera il volo tutti alla fine fanno così. Vi auguro di continuare a vivere la vostra vita come oggi auguri x il piccolo che sta per arrivare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sei il mio idolo ciao da Gabriele

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bella coppia ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

FORZA RAGAZZI, CIAO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Brava, sempre insieme a Ciro e con Ciro tutti insieme alla ns.LAZIO. Tanta salute e felicita.’ ?❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caro Ciro il Grande…i Laziali ti amano, e Roma è casa tua!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro per sempre!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Ciré è bella famiglia. Daje Lazio ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ciro con noi a vita un contratto senzafine

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro alla Lazio a vita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A belli restate con noi. Roma ve piace ce state bene ma n’do annate. Forza CIRO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bellissima coppia Ciro e Jessica

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News