Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio Primavera, 2-1 alla Sampdoria e prosegue la corsa ai play off scudetto

Lazio Primavera, Sardo e Sulejmani ribaltano la Sampdoria e mantengono i 4 punti di vantaggio sul Milan al settimo posto

La Lazio Primavera di mister Sanderra ha ottenuto una vittoria pesantissima in chiave play off per lo scudetto. I biancocelesti hanno vinto in rimonta contro la Sampdoria per 2-1, agganciando la Roma al terzo posto a 47 punti (in attesa della gara dei giallorossi), e allungando su Sassuolo e Torino che sono a quota 44 (senza dimenticare il Milan con 43 punti al settimo posto, la prima delle squadre che potrebbero non partecipare ai play off se non dovesse arrivare tra le prime sei in classifica). Così i giovani aquilotti potranno godersi questa pasquetta grazie ai 3 punti appena conquistati contro la Sampdoria.

PRIMO TEMPO – Il match è iniziato con la Lazio subito all’attacco e al 9′, sugli sviluppi di u calcio d’angolo, Sulejmani ha cercato il gol del vantaggio, ma il suo colpo di testa è stato bloccato egregiamente da Scardigno. Al 19′ Di Tommaso, su un calcio d’angolo battuto molto bene da Gonzalez, non è riuscito a colpire bene il pallone, a pochi passi dalla porta, e l’ha spedita sopra la traversa. Al 27′, su un errore di Bordon, Leonardi si è involato in area di rigore e ha portato in vantaggio la Sampdoria (anche se due minuti prima era stato negato un rigore solare alla Lazio: Sardo era stato atterrato in area, dopo aver subito un evidente calcione, ma l’arbitro ha fischiato invece calcio di punizione per la Sampdoria) Al 29′ la Lazio ha provato a reagire e Sana Fernandes, dopo un’ottima triangolazione con Sulejmani, ha concluso a rete, ma il pallone è terminato a lato. Al 34′ Gonzalez ha tentato il tiro dal limite dell’area, ma il pallone è terminato alto. Al 39′ Sardo ha realizzato il gol del pareggio biancoceleste, con un colpo di testa vincente su un bel cross di Sana Fernandes. Infine al 46′ Di Tommaso, su un cross di Bedini, ha cercato la rete del 2-1 con un colpo di testa, ma è terminato a lato.

SECONDO TEMPO – La prima azione pericolosa della ripresa è arrivata al 57′ con Sana Fernandes che ha tirato in porta dentro l’area di rigore, dopo una triangolazione con Sardo, ma il suo mancino è stato parato agevolmente da Scardigno. Al 59′, in contropiede, Conti ha tirato in porta dal limite dell’area, ma Magro ha parato facilmente la sua conclusione. Al 60′ Leonardi ha tentato il gol della giornata, con una rovesciata in area di rigore, ma il pallone è terminato sopra la traversa. Al 62′, sempre in contropiede, Leonardi ha colpito un palo clamoroso e la Lazio si è salvata dal secondo svantaggio della gara. Al 73′ Sulejmani, su un cross precisissimo di Bedini, ha completato la rimonta biancoceleste, portandola in vantaggio. Al 85′ Chilafi ha provato un gran tiro dal limite dell’area, ma Magro ha effettuato una gran parata, negandogli la gioia del gol, cosa che poi ha fatto un minuto dopo anche ai danni di Leonardi e Langella con due miracoli. Infine al 92′ Chilafi ha sprecato una ghiottissima occasione per segnare il 2-2, con un tiro potente in area di rigore, ma ha colpito solamente la parte alta della traversa. E così la Lazio ha conquistato 3 punti preziosissimi.

Primavera 1 TIM | 27ª giornata

Lunedì 1 aprile 2024, ore 11:00

Stadio Mirko Fersini, Formello (RM)

Tabellino:

LAZIO (4-3-3): Magro; Bedini (Zazza 79′), Dutu, Ruggeri, Milani; Di Tommaso, Bordon (Nazzaro 28′), Sardo ( Cappelli 89′); Gonzalez (Balde 79′), Sulejmani, Sana Fernandes (Napolitano 89′).

A disp.: Bosi, Kone, Tredicine, Bigotti, Di Gianni, Cuzzarella.

All.: Stefano Sanderra

SAMPDORIA(4-3-3): Scardigno; Valisena (Polli 79′), Uberti, Pozzato (Chilafi 69′), Conti, Leonardi, Alesi, D`Amore, Langella, Georgiadis (Costantino 79′), Malanca.

A disp.: Gentile, Chiesa, Ovalle Santos, Devic, Buyla, Melani.

All.: Matteo Pastorino

 

Marcatori: Sardo 39′, Sulejmani 73′ (L) – Leonardi 27′ (S)

Ammoniti: Leonardi 20′, Conti 33′, Malanca 37′, D’Amore 64′, Costantino 87′ (S)

Espulsi: //

 

Arbitro: Matteo Centi (sez. di Terni)

Assistenti: Matteo Lauri – Gian Marco Cardinali

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo la vittoria in rimonta sul Lecce, i biancocelesti fanno visita al club dell'ex Bianchessi...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio