Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio, la grande frenata: è una crisi di rigetto?

Lazio, è sparita la squadra di Sarri. C’è una crisi di rigetto..

“La grande frenata”. Titola così Il Messaggero sulla netta sconfitta della Lazio in casa dell’Atalanta, un 3-1 senza storia. “Non c’è più la Lazio, non c’è più Luis Alberto, Felipe Anderson ha la testa a Torino. Sembra quasi una crisi di rigetto alla mano di Sarri”, scrive il quotidiano.

La corsa Champions è compromessa, il Torino nella gara di recupero fiuta il sorpasso. “Serviva il mercato per ribaltare lo spogliatoio, altro che strigliate e premi di Lotito, da ieri pomeriggio di nuovo furioso”, aggiunge Il Messaggero.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Non mollate!

Roberto
Roberto
21 giorni fa

Non manca solo una punta che faccia gol, ma anche qualcuno che costruisca le occasioni. Quasi quasi, per disperazione, bisognerebbe riprovare Kamada, magari dicendo a Zaccagni di passargli la palla quando scatta ancge se gli sta antipatico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Tutto prevedibile niente di nuovo in un calcio che cambia e vivranno nel giro xhe conta solo i top club in mano a fondi o gruppi industriali, noi non avremo speranza. Tanto il pidocchio continuerà con il suo tran tran perché senza la Lazio non avrebbe nessun peso mediatico e personale.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Ma non dite sempre che l’obbiettivo stagionale è fare risultato con la Roma?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Da Lotito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

sarri vattene..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

È giunto il momento di scendere in piazza non solo contro er panzone ma pure contro questi mercenari senza dignità e anche contro sarri schiavo e incapace di apportare delle modifiche a una suadra spenta e senza palle per difendere la nostra Lazio..ma dobbiamo farlo in massa..avanti Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

No
É che lo scopo stagionale lo avete raggiunto

Passare il turno della coppa Bonsai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Io caccerei tutti,iniziando dal gestore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Er rigetto ce vie a guardà le partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Io rigetto a guardare tutto questo

Articoli correlati

Il tacco di Socrates. Torna la rubrica di Sandro Di Loreto con un pensiero su…...
Lazio, il tecnico se la prende con la società per il mercato…...

Sedici punti. Con la rimonta subita ieri sera a Firenze, sono 16 i punti persi...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio