Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio Primavera, disastro biancoceleste al Fersini: l’andata va al Torino (1-3)

A febbraio servirà un miracolo per accedere alla finale di coppa Italia

All’11’ Sardo sfiora il gol col destro ad incrociare. Al 33′ il Torino sblocca la gara al primo tiro in porta, con Dalla Vecchia che fredda Renzetti su sponda di Savva. Al 44′ calcio di rigore per il Torino, per fallo di Ruggeri su Savva. Dal dischetto Della Valle fa 0-2. Nella ripresa il Toro agisce di rimessa e va in rete per la terza volta, ma Ciammaglichella era in fuorigioco e la rete viene annullata. All’80 Njie calcia ma Renzetti si salva in angolo. Nel finale arriva anche il terzo gol con Perciun. La Lazio tenta la reazione e segna con Milani su punizione. Finisce 1-3, la Lazio dovrà vincere con due gol di scarto per guadagnare i supplementari.

Tabellino:

LAZIO (3-5-2) – Renzetti; Bordon, Dutu, Ruggeri; Bedini (46′ Cappelli), Sardo (46′ Napolitano), Nazzaro (62′ Gelli), Di Tommaso, Milani; Sulejmani (46′ Kone), Sana Fernandes (73′ Cuzzarella).

A disp.: Magro, Petta, Bigotti, Marini, Zazza.

All.: Stefano Sanderra

 

TORINO (4-3-3) – Abati; Bianay Balcot, Mendes, Della Valle, Muntu; Ciammaglichella (73′ Longoni), Dalla Vecchia (89′ Marchioro), Silva (73′ Perciun); Savva (89′ Rettore), Gabellini (83′ Franzoni), Njie.

A disp.: Bellocci, Casali, Mahari, Acar, Dell’Aquila, Bonadiman.

All.: Giuseppe Scurto

 

Marcatori: 33′ Dalla Vecchia (T), Della Valle (rig. T), 86′ Perciun (T), 88′ Milani (L)

Ammoniti: Mendes (T), Savva (T), Di Tommaso (L), Perciun (T)

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Formello, il report della seduta di ripresa dopo la trasferta di Firenze...
Tanti auguri a Sergej Milinkovic. Il serbo compie oggi 29 anni...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio