Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio, Sarri: “Anderson? È nel periodo di ‘croce’. Vecino punito, decisione concordata”

Lazio, le parole di mister Sarri nel post gara dell'Olimpico contro il Genoa

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Mediaset, appena dopo aver ottenuto la qualificazione ai quarti di finale. Le sue parole:

“Manca la chiusura delle partite. La gente guarda la classifica e pensa che il Cagliari è facile da battere. Sono tre anni che sto qui e tre anni che sento parlare di crisi, poi siamo alla terza vittoria in sette giorni… Il palleggio era migliore, peccato non averla chiusa. Guendouzi? Energico, di personalità e gli piacciono le sfide. Sta bene, riesce a dare qualità e quantità, già in Premier mi era piaciuto molto. Vecino? Vicenda di spogliatoio, abbiamo deciso di punirlo e ne riparliamo nei prossimi giorni. La linea è stata brava, con le assenze Patric e Gila sono stati costretti a giocare ogni tre giorni, poi abbiamo finito con Marusic centrale per la prima volta da quando alleno la Lazio. Anderson costante non lo è mai stato. È croce e delizia, siamo nel periodo di croce, bisogna avere pazienza. Dipende dalla scadenza di contratto? Conoscendolo, tenderei ad escluderlo.”

Il tecnico ha parlato anche a Lazio Style:

“Se uno apre il giornale pensa che siamo una squadra in crisi, ma le ultime 3 gare le abbiamo vinte. Stasera abbiamo fatto una buona partita, anche se abbiamo questo difetto di non chiudere le partite. Per Verona possiamo recuperare Zaccagni che è tornato ad allenarsi in gruppo, come Casale che dovrebbe rientrare domani e pure Luis Alberto. Tocca vedere come stanno Isaksen e Patric.”

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La squadra non lo segue e giochiamo veramente male. Personalmente comincerei a valutare un cambio in panchina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

però ha ragione Felipe questo è, dargli addosso non serve, anzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bah

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pazzesco…Vecino serve come il pane. Reintegratelo per Verona…A ridicoli !!! E levate Andersonno !!!

Articoli correlati

Formello, il report della seduta di ripresa dopo la trasferta di Firenze...
Tanti auguri a Sergej Milinkovic. Il serbo compie oggi 29 anni...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio