Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazio, CorSport: “Vertice con Sarri: Milik si libera, idea Jorginho”

Lazio, il presidente e il tecnico potrebbero rivedersi oggi o domani: tanti i nomi in ballo, soprattutto in attacco

Sarri ha consegnato a Lotito l’elenco dei nomi da seguire sul mercato. Adesso la palla è del presidente della Lazio che, senza Tare ma con l’aiuto strategico di Fabiani (e forse anche di Calveri), dovrà accontentare il proprio allenatore. Tra i tanti profili segnalati, il Corriere dello Sport si sofferma su due: Milik e Jorginho.

Il primo è considerato l’ideale vice Immobile e non verrà riscattato dalla Juventus (7+2 di bonus): rientrerà il 10 giugno al Marsiglia, che deve dare il 20% della cessione al Napoli. Sarri ha sondato la sua disponibilità e l’ha ottenuta, visto che l’esperienza in Francia è finita.  Se per il cartellino non ci sono problemi, il nodo è l’ingaggio, visto che percepisce 3,5 milioni.

Lo stesso ostacolo, addirittura più grande, è per Jorginho, che ieri è tornato di moda a Formello. Rimane però una suggestione, sottolinea il quotidiano, ma è il regista perfetto per Sarri. Il feeling tra i due è rimasto intatto, però ha uno stipendio da 6 milioni di euro.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Guarda se non bestemmio…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Spero proprio di non vedere jorginho in casa Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Si parla di fantacalcio, ma Viste le voci insistenti, cedereste Luis Alberto e milinkovic, per inserire in rosa Zelinski, Jorginho o Frattesi? Ovvio parlo solo del centrocampo. E magari Audero, Milik o Simeone,Valeri o Parisi, Berardi e qualche giovane che piace al mister

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ma i disfattisti perché non li bannate?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Cmq con l’addio di tare parecchi presunti espertoni di mercato tipo giulio cardone brancolano nel buio..fare il nome di jorgigno è la canna del gas…improponibile per ingaggio ,età e stato attuale…stasera esce che sarri ha invece fatto il nome di Gedson fernandes che tra i non fedelissimi di tare girava già da un po..classe 99 portoghese, centrale di centrocampo .giocatore importante..costo intorno ai 15 mln..se si viaggia su questi profili la musica è cambiata davvero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Jorginho? Ma perché gioca ancora a pallone?…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Povero comandante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Jorgigno, per carità no!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Adesso solo voci di corridoio.I giornali sportivi ogni giorno si inventano un nome nuovo x vendere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Jorginho per tirare i rigori!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Jorginho per carità e meglio una sega qualisiasi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Sarri se ne va

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Hahahaha sai quanti nomi fino all’inizio di campionato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Avete parlato con lui ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Gente alla frutta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Sapete quando le notizie sono vere?Quando sono tutti ad AURONZO DI CADORE.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Sarri bravo
Compra pure De Laurentis.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

“SoloLotito.it” prima dice che riviene fuori ” il medio di liquidità” poi fantastica nomi a caso…Boh…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Jorginho 6 ml anno 😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

oggi è milik-jorginho, domani è simeone-zelnisky, dopodomani è berardi-loftus-cheek…poi l’11 inizia il ritiro e sarri se ritrova i vari jony, a.anderson, alessandro rossi e tutti gli scarti portati dal miglior ds del mondo…….

Free Eagle
Free Eagle
3 mesi fa

Se penso soprattutto a durmisi prossimamente in rosa mi viene il vomito

Ruggero
Ruggero
3 mesi fa

SE Vuole essere il presidente deve tirare fuori i soldi e comprare i giocatori VERI,altrimenti deve vendere la società e basta giornalisti ammaestrati e curva che lo difende ,La LAZIO viene prima di tutto,se non puoi ciao sono 20 anni che ti sopportiamo,sei la nostra MALEDIZIONE che tu sia maledetto

Free Eagle
Free Eagle
3 mesi fa
Reply to  Ruggero

Questo essere i soldi li tira fuori, ma dalla Lazio…e riguardo alla scalata politica del burattino obeso siamo solo all’inizio, sappiatelo…

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile a meno 10 da Baggio nella classifica marcatori all time della Serie A

Ultimo commento: "stessa cosa, ovviamente, per Del Piero, Baggio, Di Natale."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Non ho mai perso un incontro. Ricordo la coppa delle Alpi insieme a Lovati. La sconfitta con il Taranto, il ritorno in serie A con Chinaglia, Wilson ,..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Amici miei Chinaglia e venuto a Padula in ritiro nel 1974 Parliamo di 50 anni fa io avevo 10 anni lui con la sua Porsche bianca ha infiammato..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: ""M'è sembrato di vedere Signori.....Signori...oooh nana..nanananaaaaa""

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Ho avuto la fortuna di conoscere Ciro e posso dire che è un ragazzo al quale il successo non ha dato alla testa, il che fa ben sperare per le..."

Altro da News