Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazio Primavera, ora il gran finale: domani a Perugia il sipario sulla regular season

I biancocelesti, aritmeticamente promossi sabato scorso, salutano la Primavera 2 a Perugia

Di Simone Brisi

Da Perugia a Perugia. Sembra un segno del destino. Dopo la retrocessione al playout per mano del Bologna a giugno 2021, la Lazio Primavera aveva esordito contro il grifo in Umbria nella sua seconda avventura nella cadetteria giovanile. Domani, proprio contro il Perugia, i biancocelesti caleranno il sipario sulla loro avventura in Primavera 2, pronti a tornare nella massima serie l’anno prossimo. Una vittoria permetterebbe ai ragazzi di Sanderra di chiudere col sorriso la regular season e prepararsi all’ultimo appuntamento annuale, quello della sfida che incoronerà la supercampionessa di Primavera 2 contro il Genoa, vincitrice aritmetica del Girone A. Perugia – Lazio sarà visibile su Lazio Style Channel, 233 di Sky, con calcio d’inizio alle ore 14:00

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile torna al gol e accorcia su Baggio nella classifica all time

Ultimo commento: "Sevede che è bravo a segnalli, voi manco quelli."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il migliore di tutti i tempi"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Pensa Rita io c'ero ,poi rivedendo in televisione ho capito perchè non ha esultato,per rispetto della sua ex squadra il Foggia ,Grande Uomo mi escono..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News