Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Settore Giovanile, il programma del weekend

Il weekend che si divide tra sabato 11 e domenica 12 marzo è ricco di impegni per le giovani aquile biancocelesti e sono protagoniste tutte le categorie agonistiche.

L’Under 18 di mister D’Urso sarà impegnata sul campo del Lecce, ultima sfida del girone di ritorno. Impegno lontano dalle mura casalinghe anche per l’Under 17 di Terlizzi che farà visita alla Roma.

L’Under 15 di mister Gonini e l’Under 16 di mister Alboni, ospiteranno i pari età del Benevento al ‘Green Club’. Ultimo appuntamento della Regular Season per il campionato nazionale Under 14 Pro, i ragazzi di mister Assumma faranno visita all’Ascoli, mentre nel campionato Under 14 Regionali Elite,  le aquile classe 2009 di mister Colombo se la vedranno sul campo della Viterbese.

 

Di seguito il programma del weekend:

Under 18 Serie A-B

LECCE-LAZIO

Domenica 12 Marzo, ore 10, Centro Sportivo ‘Kick Off’ (Cavallino – LE)

Under 17 Serie A-B

ROMA-LAZIO

Domenica 12 Marzo, ore 15, Campo ‘Agostino Di Bartolomei’ (Trigoria)

Under 16 Serie A-B

LAZIO-BENEVENTO

Domenica 12 Marzo, ore 15, Centro Sportivo ‘Green Club’ (RM)

 

Under 15 Serie A-B

LAZIO-BENEVENTO

Domenica 12 Marzo, ore 12:45, Centro Sportivo ‘Green Club’ (RM)

 

Under 14 PRO

ASCOLI-LAZIO

Domenica 12 Marzo, ore 12, Centro Sportivo ‘Picchio Village’ (Ascoli Piceno)


Under 14 Regionali Elite

VITERBESE-LAZIO

Sabato 11 Marzo, ore 15, Campo ‘V. Rossi’ (Viterbo)

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nella semifinale col Torino servirà la reazione vista con la Fiorentina ...
Pareggio stretto anche se in rimonta. Nel finale manca un rigore su Dutu ...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio