Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio, Sarri: “Trovare un campo peggiore di questo è dura, ma l’importante è aver passato il turno”

Lazio, le parole di Maurizio Sarri nel post gara di Cluj, dopo il passaggio agli ottavi di Conference, ai microfoni di LSR.

Ecco le sue dichiarazioni: “Abbiamo giocato stasera a uno sport simile al calcio, ma non era calcio. In più, per come giocavano loro, era chiaro che bisognava lottare su ogni pallone sporco. Secondo me hanno fatto una buona partita sia Basic che Gila. Molto raramente ho visto sbagliare 4 gol in un’azione e ci dispiace non aver vinto, ma l’importante è aver passato il turno. Trovare un campo peggiore di questo è dura però ora pensiamo a domani quando torneremo a Formello, soprattutto circa le effettive condizioni degli infortunati”.

L’allenatore della Lazio ha parlato anche ai microfoni di Sky Sport:

Il campo era vergognoso. La Uefa parla sempre di rispetto, ma loro non hanno rispetto per i giocatori e per il calcio. Posso solo applaudire i miei per l’applicazione e la dedizione, perché siamo stati molto bravi a non andare in difficoltà. Dispiace non aver vinto, perché le occasioni le abbiamo avute. Per essere competitivi su due fronti dobbiamo essere anche fortunati a livello di assenze. Questa erano fuori in tanti, ma chi ha giocato ha dato quella che doveva. Non so chi riuscirò a recuperare per lunedì. Spero almeno quelli che vengono da un attacco influenzale“. Quando da studio fanno notare che in questi due mesi Luis Alberto sembra aver trovato il giusto feeling con il mister, Sarri risponde così: “È lui che ha fatto un passo verso di me, perché ha iniziato ad allenarsi come dico io“.

Prima di lasciare lo stadio di Cluj, Sarri ha risposto anche alle domande dei cronisti in sala stampa:

Oggi segnare era difficile anche con le mani su questo campo. Abbiamo giocato a uno sport che non era il calcio. La squadra è stata brava ad adattarsi a giocare anche sporco, duro, con tanta umiltà e applicazione. Romero è un ragazzo che va dentro sempre assatanato, anche senza tanti centimetri e chili non si tira mai indietro. Da questo punto di vista è di assoluto affidamento. Stasera non c’erano molte soluzioni. Gli scambi dietro erano pericolosi e con un tocco in più gli avversari ti arrivavano addosso. Dovevamo difendere sporchi e giocare puliti. Ieri sera dopo aver visto il campo ho capito che era meglio far giocare Vecino, perché c’era molto da lottare nel gioco aereo e poco da palleggiare. Ho visto una buona partita di Mario Gila, ma voglio valutarlo in partite più pulite, dove serve impostare. Mario sembra saperlo fare, anche se prende ogni tanto qualche rischio di troppo. Dalla Serie C spagnola ora sta iniziando a entrare bene negli schemi e ci dà sensazione positiva. Al livello mentale abbiamo fatto una buonissima partita. I ragazzi si sono sacrificati e sono contento di come hanno lottato anche su un campo sporco come questo“.

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Insomma Maurizio, ci stai dicendo che alla prossima siamo fuori?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non ci sono scuse la differenza c’era e bisognava
Vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Le patate crescono a dismisura in quel campo siamo nel 2023 e ancora si vedono cose simili manco il campetto della parrocchia sotto casa mia era in queste condizioni

DajeSSL1900
DajeSSL1900
1 anno fa

Cheddupalllllle, sempre a lamentasse…

Fabrix
Fabrix
1 anno fa
Reply to  DajeSSL1900

Però, ‘azz, sbagliare quattro gol in un’azione raramente si vede

DajeSSL1900
DajeSSL1900
1 anno fa
Reply to  Fabrix

Lamentarsi di quello ci starebbe, io commentavo però la solita lamentela sul campo…in FA Cup per esempio è normale che magari una “big” si ritrovi a giocare sul campo di una squadretta di 4a serie, non stanno lì a lamentarsi in continuazione come fi*hette, giocano e amen…

Val
Val
1 anno fa
Reply to  DajeSSL1900

Fosse per te si giocherebbe su campi in terra battuta.

DajeSSL1900
DajeSSL1900
1 anno fa
Reply to  Val

F O T T I T I, M I N U S H A B E N S !

Val
Val
1 anno fa
Reply to  DajeSSL1900

Solo insulti e zero argomenti, ci vuole poco a demolirti ed a farti mangiare il fegato.

Quasi mi fai pena. Quasi.

Last edited 1 anno fa by Val

Articoli correlati

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio