Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Muro del Tifoso, meglio vincere la Conference o arrivare in Champions?

C’è un dilemma che, in questi giorni, coinvolge l’Ambiente Lazio. E’ meglio aggiungere un trofeo in bacheca, come quello europeo della Conference, o concentrare le proprie forze in campionato per raggiungere l’obiettivo Champions?

Scriveteci la vostra opinione qui, nei commenti, sul muro del tifoso biancoceleste.

Subscribe
Notificami
guest

34 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Val
Val
1 anno fa

Già partire col presupposto che i due obiettivi siano entrambi alla portata della dimensione attuale della Lazio è pretestuoso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A parte vincere è sempre una bella cosa ma io dopo che abbiamo preso per il c…o tutta questa estate per la coppa dei falliti dei settimini a me sinceramente non frega niente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutte e due

Gianluca
Gianluca
1 anno fa

Champions non saremo mai competitivi inutile qualificarsi per andare a fare figuracce..solo per incassare soldi che probabilmente verranno spesi male… Vincere la Coppa inutile sarebbe bello per fare vedere la differenza coi riommerds.. festeggiamento contenuto e coppetta comunque in bacheca..voto Coppa

DajeSSL1900
DajeSSL1900
1 anno fa
Reply to  Gianluca

Sottoscrivo!!!

Claudio
Claudio
1 anno fa
Reply to  Gianluca

Sarebbe stato contenuto perché siete 4 gatti rimasti a tifare la Lazietta…ma ormai rimane solo un sogno per voi falliti rovina immagine del calcio italiano, fortuna l as roma a portare dignità in Europa nel nome di Roma

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  Claudio

Rimane na coppetta de 💩 che solo un povero complessato come te , che viene a commentare su un sito laziale , poteva festeggiare con la sguaiatezza che vi contraddistingue ! E quando parli di dignità non dimenticare le goleade subite in europa che sicuramente non vengono sanate dalla vittoria della coppetta dei settimini

Luigi
Luigi
1 anno fa
Reply to  Claudio

Dignità? Esiste questa parola nel vostro vocabolario? Ahaha
Manchester, Liverpool, Bayern, Barcellona, Bodo Glimt, ecc.ecc…. Come nomini as rom ridono a crepapelle

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Puntamo al sole 😎

ANTONIO
ANTONIO
1 anno fa

Una domanda balorda. Primo perché non abbiamo nessuna possibilità di vincere la Conference. Secondo perché non abbiamo nessuna possibilità di andare in Champions. Se avessimo una società vera che compra i giocatori che servono allora la domanda sarebbe pertinente.

Angelo
Angelo
1 anno fa

“Gli obiettivi si centrano, non si dichiarano” Citazione del Onorevole Senatore della Repubblica Dott. LOTITO…… Quelli che… Non vende sogni, ma solide realtà…. Che ha preso la Lazio al funerale…. Che ha preso la società con…. Mile mila miliardi di dollari di debiti…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La conference era e resta una competizione inutile e per falliti, la sua vittoria conterebbe nè più e nè meno di una coppa italia…Di certo non scriveremo mai sui muri campioni d’Europa 🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che c’annamo a fa’ in champions,a fa ride con questa squadra,meglio cerca’ de vince la conference (sempre se possibile)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se vinci la coppa, molto probabilmente sei in forma e considerando la classifica attuale, il quarto posto lo puoi raggiungere in automatico.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Nessun dubbio..vincere trofei conta nel calcio più di tutto..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Già il fatto che si possa solo pensare di dover scegliere ti fa capire quanta strada c’è da fare ancora.
Basterebbe un po’ di testa in più per affrontare bene la conference e lottare per il 4° posto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non otterremo nessuno dei 2 risultati, sicuramente sarà meglio uscire dalla coppa subito visto che si è deciso di schierare scarximiano stasera e quindi come per la c.
Italia dove siamo usciti grazie a lui,saremo costretti a farlo giocare tutte le partite della competizione,nel caso miracolosamente riuscissimo a passare col cluj.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si parte per tutto. Perché se partiamo per un solo obiettivo sappiamo già come va a finire. Poi strada facendo si valuta. Ma i giocatori servono per giocare e possibilmente vincere, non per fare presenza. Altrimenti stiamo solo certificando che questa società e questa squadra non sono competitivi a questi livelli.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Scusatemi ma perché questi dilemmi questo o quello?? Stai facendo una conference leugue dove la squadra più forte e il villareal , stai in piena lotta Champions con una Juve quasi fuori , ma perché non si possa gareggiare per centrare tutti e due gli obbiettivi ??
Questa è la mediocrità della nostra tifoseria

Val
Val
1 anno fa

Il quesito credo sia mal posto, poiché è evidente che sia in termini di ritorni economici che di prestigio sportivo, giocare la Champions League è un risultato migliore rispetto al vincere il trofeo UEFA meno importante. Il concetto ormai largamente verificato è che quel tipo di piazzamento sia molto più ambito rispetto anche a vincere una coppa nazionale se non addirittura l’Europa League.

Invece sarebbe più corretto chiedersi quale dei due obiettivi sia più alla portata della Lazio nella situazione attuale.

Per me si equivalgono per difficoltà al momento, visto che comunque altre pretendenti al trofeo Conference League come il Villareal sono sia più avvezze a vincere in Europa nel recente passato che forse anche più forti in gara secca. Con un percorso comunque non semplice per arrivare in finale che passa anche per trasferte come quella in Romania del ritorno contro il Cluji (campo ghiacciato etc.).

Last edited 1 anno fa by Val
Ruggero
Ruggero
1 anno fa

Andare in Champions per portare Vignaroli e Musacchio per affrontare Barcellona ,Bayern o altre?
Vivere alla giornata senza speranze fino a che non sparisca quest’individuo che si è impadronito della Lazio,arricchendosi e sfruttando tutto ciò che è lazio,voi fate finta di non capire ,di non vedere,ci lavorate,lo aiutate ,vi sta bene cosi perchè siete dei perdenti,tenetevelo e divertitevi.
Io quando la Lazio scende in campo voglio sempre che vinca,nello sport quello vero non si sceglie,si scende in campo e si gioca,poi chi è più forte vince.

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  Ruggero

Sono d’accordo in tutto con te ma non quando definisci perdente chi accetta tutto questo. Sono COMPLICI ! È diverso…

Ruggero
Ruggero
1 anno fa
Reply to  ASRM

Si dal tuo punto di vista è giusto ma è la stessa cosa sono Complici perchè Perdenti,per loro la Lazio vince o perde e lo stesso.

Marco
Marco
1 anno fa
Reply to  Ruggero

Tutti i Lotito e friends ( quadri societari, parenti ,giornalisti, gente che conta a Roma a tutti i livelli e che da 18 anni supportano questo squallido personaggio perché è fico fare una foto con lui per dire sono amico der Presidente e lui gode con intorno servi sciocchi e adoranti.) pensate che quando la Lazio perde ci stanno male come noi? A loro nn gliene frega nulla, la Lazio serve solo a garantire ricchezza , stipendi e visibilità indipendentemente dai risultati. Io dal 2004 non metto più piede allo stadio, due anni fa ho tolto pure la paytv.. a sto schifoso nn di più una lira….. e se rinnova veramente a Tare neanche la seguo più per vedere il risultato sul telefonino… questa dal 2004 non è più la Ss Lazio 1900 per cui tifavano i nostri padri ma è la Lotitese 2004…. Non c’entra nulla con la Lazio a livello di sentimenti e valori umani e sportivi!!!LIBERA LA LAZIO

Ruggero
Ruggero
1 anno fa
Reply to  Marco

Marco io la penso come te,uguale uguale,sono tornato allo stadio con Inzaghi perché c’era qualcosa di magico,ultima trasferta a Genova,senza pensare a quei 2 che fanno vomitare,io dopo pektovic ho tolto tutti gli abbonamenti,se la curva nord non lo aiutava adesso avrebbe venduto e ci sarebbe un altro al suo posto,i soldi cambiano le menti.
Come noi ce ne sono un milione di laziali ,tanti non vedono più il calcio,altri non seguono più la Lazio,altri marginalmente,pronti a tornare se lui andasse via o lo chiamassero dall’alto,una volta questi individui sarebbero dovuti scappare da Roma……oggi,solo chiacchiere

Marco
Marco
1 anno fa
Reply to  Ruggero

di pasta d’uomo era….fa il buono e l’amico e quando la gente gli serve( i tifosi sotto l’agenzia delle entrate, Di Canio appena arrivato per darsi una parvenza di lazialita , Inzaghi dopo la figura di Bielsa, Peruzzi idem…..) poi quando si sente forte e il casino è passato esce fuori la sua vera natura di antilaziale e diventa arrogante e cattivo…. Ha offeso i tifosi della Lazio in tutti i modi( Curva Nord ve lo ricordate o lo avete dinenticato che vi aveva dato degli spacciatori e le donne definite come donne di facili costumi….sembra che lo avete accettato senza fiatare.. mah)….quindi dopo 20 anni di curva dal 2005 ho deciso di seguirla solo per tv perché a st’essere non do i soldi del biglietto. comunque purtroppo non se ne vede la fine…. Speravo che Al Thani potesse fare un offerta ma nulla… non so più che pensare… e comunque occhio ai Friiedkin… a livello economico questi non sono Pallotta !!!!!!speriamo bene…..avendo noi il presidente più povero della A

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Marco

Marco lo scorso anno la società è stata contestata a Formello alla chiusura del mercato di Gennaio (per noi inconsistente), durante il girone di ritorno allo stadio di contestavano sia Tare che Lotito. Poi si è toccato il fondo con Lazio Milan e la vicenda del costo dei biglietti altissimo persino nei settori popolari dello stadio in assenza degli abbonamenti.

Poi inevitabilmente c’è stata una tregua, anche il tecnico aveva chiesto ai tifosi di essere un pochino meno intransigenti verso la società.
Un minimo di lavoro era stato fatto sia in termini di mercato che di rapporto con i tifosi (campagna abbonamenti a prezzi vantaggiosi).

Formalmente quest’anno cosa puoi contestare?! Che la società affermi una cosa su valore e profondità dell’organico, mentre il tecnico ne affermi un’altra?

Se a Giugno il tecnico decidesse di andare via lamentando la società non segua un percorso deciso assieme a lui, allora si potrà avere una base solida su cui fare una contestazione.

Marco
Marco
1 anno fa
Reply to  Val

Ruggero contesto il fatto che Sarri ha chiesto Carnesecchi Parisi,Ilic e Torreira e so no arrivati Maximiano, Marcos Antonio Gila e Cancellieri. Sarri per fortuna ha ottenuto ProvedelRomagnoli Casale e Vecino( costato meno di quelli portati da Tare) quindi qualche soldo c’era e non sono stati spesi per le richieste di Sarri..quindi mi chiedo perché prendere Sarri se poi lo ostacoli? In fondo noi laziali dovremmo contestare lo schifo e il dilettantismo di questi 19 anni di gestione societaria , questo poi e il mio personale pensiero, poi ognuno la pensa a modo suo…io però penso che il popolo laziale dovrebbe marciare per spingerlo a cercare un alternativa consona a livello economico per portarci a un livello dove lui nn ci potrà mai portare..quello che fece Calleri con Cragnotti.

Marco
Marco
1 anno fa
Reply to  Val

Vedremo poi che succedera’ A giugno.. però se Sarri se ne andrà sento già i vari lecchini comunicatori presunti laziali ma invece solo pro Lotitese 2004 a dire Sarri traditore…..e poi arriverà un Gattuso o Dionisi e nessuno contesterà perché con Lotito stanno tutti buoni le garantirsi la pagnotta a fine mese e i tifosi se la prendono in quel posto.Io non ci vedo la Nord che inizia a contestare…sennò nn si sarebbero tirati indietro dalla contestazione del Di padre in figlio….e te lo dice uno che dal 1984 al 2003 e’ stato sempre abbonato in Nord

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Marco

A me, come credo alla stragrande maggioranza dei tifosi della Lazio, interessa relativamente quello che possano dire gli opinionisti legati a Lotito & Tare, d’altronde si smentiscono da sè abbastanza facilmente.

Nonostante il tentativo attuale di screditare il lavoro del tecnico con i soliti argomenti (cambio modulo, schierare i fantastici acquisti di Tare, avere il “coraggio” di ritenere un paio di ragazzini salvatori della patria quando Immobile o altro del tridente offensivo è infortunato, etc.), direi buona parte dei tifosi che segue la squadra abbia ormai ben presente che il primo vero problema della Lazio sia il pessimo lavoro che ha svolto il DS Igli Tare negli ultimi anni a livello di calciomercato, ma soprattutto la sua attuale inabilità a saper lavorare assieme al tecnico.

Qualora Sarri decidesse di andare via adducendo come motivazione che non vi sia stato da parte del DS sinergia di lavoro, bensì solo ostacoli, allora avrebbe senso eccome non fare nemmeno un singolo abbonamento per la prossima stagione come protesta.

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  Ruggero

No Rugge ‘ non è la stessa cosa , i complici lo sono perché in malafede , disinteressati al bene della Lazio e interessati al propio tornaconto . I perdenti che descrivi tu sono solo disinteressati alla Lazio

Ruggero
Ruggero
1 anno fa
Reply to  ASRM

Hai ragione😭dobbiamo solo aspettare la chiamata del signore….
Non saremo mai liberi

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Ruggero

Tutto giusto e corretto, solo il calcio ora è stato di fatto ridotto a vedere i piazzamenti portare migliori risultati rispetto a vincere trofei.

ANTONIO
ANTONIO
1 anno fa
Reply to  Ruggero

Ovviamente vincere qualcosa è meglio di un qualsiasi piazzamento. Piazzamento che, peraltro, servirebbe solo a arricchire chi sai e a portarci dei nuovi bidoni

Articoli correlati

Una vittoria e due sconfitte per Tudor nelle prime tre gare alla guida della Lazio....

Le possibili avversarie della Lazio sono le seguenti: Man. City, Bayern Monaco, Arsenal, Real Madrid,...
Dopo l’ottima gara contro il Celtic, giusto dare ancora fiducia a Isaksen nella sfida contro...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio