Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio, un calo enorme: negli ultimi 8 turni media da retrocessione

Lazio, dalla vittoria sul Monza, quando la squadra era seconda, è cominciato un vistoso calo

Nove punti in otto partite. La Lazio dal secondo posto dopo la vittoria sul Monza di metà novembre ora si ritrova al sesto, con la Juventus dietro perché penalizzata di 15 punti. Per il Corriere della Sera il rendimento recente dei biancocelesti non è affatto da Champions, anzi è una media da retrocessione: il piazzamento parziale in queste 8 giornate è il 12esimo posto, un calo inspiegabile e inatteso per una squadra che fino al Mondiale stava sorprendendo tutti.

Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Luis Alberto e Cataldi devono tornare ad alternarsi con Vecino e Basic, sfruttare maggiormente Romero visto che Felipe sta rifiatando… Lazzari deve tornare titolare!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Poi se la prendono sempre con Hysaj marusic cataldi ..ma so lupo Alberto Milinković Zaccagni andersons che devono girare …ma purtroppo stanno sulle gambe….con inzaghi i titolari veri erano 11 più caisedo ora 11 più pedro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Finché la panchina sarà occupata da un talebano ottuso l’andazzo sarà questo.

Val
Val
1 anno fa

mica da una manica di 🪚 comprate da Tare no eh… quelli so tutti campioni incompresi ed è colpa degli allenatori che non li schierano se non “esplodono”.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pensa da quando gioca Luis Alberto fisso praticamente

ANTONIO
ANTONIO
1 anno fa

E l’alternativa per vincere chi sarebbe? Basic? Prova a venderlo e vediamo se ti danno i 9 milioni che lo hai pagato. Luis Alberto gioca nella propria metà campo. A cosa serve un trequartista a 50 metri dalla porta avversaria? Se per ogni tiro fai 500 passaggi non ti viene in mente che stai sprecando una quantità enorme di energie che questa squadra, senza panchina, non si può permettere? Sarri é un un ottimo allenatore ma non per questa squadra.

Val
Val
1 anno fa
Reply to  ANTONIO

Ma secondo me Luis Alberto con Sarri può giocare eccome. In alcune gare magari dovrebbe accettare di partire dalla panchina come suggerito da Sarri in passato, per essere in campo con ritmi più blandi. È pur vero che comunque garantisce possesso palla e bei passaggi negli spazi anche contro squadre che la mettono sul piano fisico.

Il problema principale del centrocampo di questa squadra secondo me è che Cataldi non abbia un sostituto “diretto”. Se l’allenatore volesse schierare Marcos Antonio al suo posto deve comunque rivedere le due mezzali ed eventualmente i due terzini affinché gli diano maggior fisicità e copertura.

Se vai a rivedere lo scorso anno con Leiva ancora in squadra che veniva schierato quasi sempre dall’inizio per poi farlo rifiatare con Cataldi, Luis Alberto e Milinkovic erano titolari fissi assieme.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La tristezza di chi si accontenta…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vi piacerebbe eh , ed invece vi dovrete magiare il fegato anche quest’ anno perché andremo in Europa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E stiamo a 2 punti dal terzo posto, con una squadra puntualmente non rinforzata da chi dovrebbe farlo. Penzanpò

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ciao a tutti, oggi offro una lettura dei tarocchi a tutti coloro che hanno bisogno di conoscere la loro vita amorosa, la loro salute professionale, la loro fortuna e la loro vita professionale….. la consulenza è gratuita per tutti mandami un messaggio privato
https://wa.me/message/4RSBVIQGXU3SO1

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Seghe… Quei due, lolito e tare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo di arrivare subito a 40 punti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Partita con il Milan solamente un lampo nel buio totale. Gioco scontato, nessuna fantasia dal campo e da chi li guida. Ormai tirare e prendere la porta quasi un miraggio….

Articoli correlati

Lazio, le parole di Lotito ai microfoni ufficiali del club biancoceleste su diversi argomenti interessanti...
Lazio, le condizioni degli infortunati Guendouzi, Romagnoli, Provedel, Zaccagni, Pellegrini, Immobile...e Castellanos...

La Lazio è tornata a vincere in campionato dopo la caduta nel derby contro la...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio