Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio – Atalanta, le Cardopagelle: Sergej contro tutti, Ciro ha bisogno del nostro aiuto

Lazio – Atalanta, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio Cardone

Provedel 6,5

Gli arrivano tiri da tutte le parti. Fa i miracoli dove può, come col colpo di reni sulla conclusione di Lookman. Il gol di Zappacosta era imprendibile e sul 2-0 forse poteva fare qualcosa in più. Non mi sembra il caso stasera di punirlo solo per quello però.

Marusic 4,5

Oggi male in entrambe le fasi. Al fischio finale invece che negli spogliatoi è andato in famracia a farsi dare una pastiglia per il mal di testa che gli ha fatto venire Lookman.

Casale 5,5

Come Provedel fa quello che può, ma stasera è stato troppo poco per limitare le sfuriate degli attaccanti della Dea.

Romagnoli sv

Bene finché è rimasto in campo. Speriamo solo che il suo infortunio non sia grave.

Hysaj 5,5

Male come tutta la difesa. Ha spinto poco e non è riuscito a contenere le sgoppate degli avversari sulla sua fascia.

Milinkovic 6,5

Tra i pochi a salvarsi in una serata da dimenticare. Deve lottare praticamente da solo contro tutto il centrocampo dell’Atalanta.

Cataldi 5

I centrocampisti dell’Atalanta se lo mangiano nel pressing e lo costringono a sbagliare tantissimi palloni. Serataccia per Danilo.

Luis Alberto 4,5

Queste partite così fisiche lui le soffre tantissimo. Infatti va in tilt contro De Roon e Ederson che non lo fanno respirare. Si innervosice e esce dalla partita senza incidere. Resta l’interrogativo sul perché sia stato scelto lui e non Vecino dal 1′.

Felipe Anderson 5,5

Generoso come al solito, ma oggi non ha creato neanche un pericolo lì davanti. Si vede che è stato spremuto all’inverosimile.

Immobile 190

Come le volte che ci ha fatto esultare da quando è alla Lazio. Ora è in crisi, ok, ma va solo sostenuto: ha bisogno lui di noi, ora.

Zaccagni 6+

Benino. È l’unico ad avere qualche spunto lì davanti, ma nulla che impensierisca la retroguardia bergamasca.

Sarri 5

Strategia sbagliata del Comandante stasera. Luis Alberto invece di Vecino dall’inizio si rivela un suicidio tattico a centrocampo. La cosa che preoccupa di più però è l’incapacità ormai cronica della squadra di cambiare marcia durante la partita. Serve al più presto una svolta anche nella sua gestione delle gare.

 

Vecino 6

Entra a partita già compromessa. La sua fisicità avrebbe fatto più comodo dall’inizio, come nella gara d’andata.

Patric 5,5

Entra a freddo e deve contenere Høylund che va al doppio della sua velocità. Missione fallita, ma non me la sento di gettare la croce su di lui.

 

Pedro 6+

È l’unico che ha provato a dare il cambio di passo lì davanti quando è entrato.

Lazzari 5,5

Si dà da fare ma sul secondo gol viene anticipato con troppa facilità.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Fabrix
Fabrix
1 anno fa

Inutile sparare sulla croce rossa. Persi fisicamente tatticamente e mentalmente. Voto a Sarri 1 perchè venerdì, 24 ore prima della partita, aveva messo le mani avanti parandosi il sederino. Certo se Ciro mette dentro i due palloni facili facili davanti al portiere parleremmo di un altro match. E ho avuto l’impressione che sul primo episodio abbia ‘rubato’ il tiro a Sergej. Il problema principale è la rassegnazione generale della squadra

Last edited 1 anno fa by Fabrix
Val
Val
1 anno fa
Reply to  Fabrix

Credo che anche se fossimo andati noi in vantaggio, questa Atalanta ci avrebbe recuperato e poi avrebbe vinto comunque. Io ho visto una differenza a livello fisico incolmabile e non superabile anche con le migliori giocate di fino e di prima.

Fabrix
Fabrix
1 anno fa
Reply to  Val

Si, d’accordo, magari non si perdeva, oppure il gol vincente lo facevano al 94”. Strapotere fisico/tattico di una squadra che ha perso col Sassuolo. Comincio a pensare che ogni partita in questo campionato faccia storia a sè. Sono molto deluso. Sempre Forza Lazio

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Fabrix

Personalmente —sul piano dei risultati— in campionato sono rimasto molto più deluso del non aver vinto contro la Fiorentina. Quella poteva essere la partita spartiacque a livello di consapevolezza della squadra, e di percezione del pericolo da parte degli avversari.

Comunque, non avendo aspettative altissime da inizio stagione, per ora la mia più grossa delusione è stato uscire dall’Europa League in un girone per noi abbordabilissimo.

Eagles
Eagles
1 anno fa

la dea ci ha restituito quello che noi abbiamo fatto a Bergamo, purtroppo ogni anno ci manca il centesimo per fare l’euro. Campagna acquisti sempre inesistente e soldi spesi male. ma sempre forza Lazio🦅

Val
Val
1 anno fa

Cardò a vedere la partita —e sono d’accordo sul sostenere Immobile— stasera “l’errore” vero di Sarri è stato giocare con Ciro titolare, ma è pur sempre una cosa che si può dire col senno del poi. Quindi se a Luis Alberto dai, forse anche giustamente, 4,5, a Ciro dovresti dare 2, a Zaccagni 4,5, a Cataldi 3. Hysaj stasera ha fatto enormi passi indietro rispetto alle prestazioni precedenti: il tuo 5,5 è molto generoso.

Ma Felipe Anderson… era in campo?

E Patric, onestamente, “non sentirsela di tirargli la croce addosso” mi sembra ingeneroso poi nei riguardi di altri suoi colleghi su cui sei andato giù —giustamente— di mannaia.

Decidetevi voi addetti ai lavori: o questa squadra è effettivamente costruita per il 4° posto, allora non potete poi fare “pagelline”. Oppure non lo è, sta lottando con le unghie e coi denti per raggiungerlo; allora solo per questo motivo meriterebbero sempre almeno un 6 “politico”.

Articoli correlati

Lazio - Salernitana, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...
Juventus - Lazio, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio