Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sarri, Il Messaggero: “Sirene dalla Premier, tocca a Lotito”

Sarri ha un contratto fino al 2025 ma non c’è alcuna penale per liberarsi all’estero

Sirene inglesi per Maurizio Sarri. Come riporta Il Messaggero, Everton, Tottenham e West Ham avrebbero sondato l’allenatore della Lazio bussando alla porta del suo entourage. Non solo: sulle sue tracce c’è anche l’Atletico Madrid.

Sarri alla Lazio “sta bene, si diverte” ed è legato fino al 2025 con il rinnovo firmato poco fa. Vuole dare priorità alla società di Lotito, a cui ha chiesto nuove garanzie. Non è stato contento di essere stato messo spalle al muro per la Champions, inoltre il rapporto con Tare ormai non si può più ricucire. “Maurizio – si legge – non vuole più intralci e totale voce in capitolo sul proprio percorso. Dipende dall’0rganigramma societario, il futuro di Sarri”. E il tecnico sarebbe disposto a non avere alcun rinforzo a gennaio, a patto di avere le garanzie per giugno.

Subscribe
Notificami
guest

32 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Come scrivevo ieri..Sarri è il miglior allenatore della serie A.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Continuate ad abboccare a tutto mi raccomando boccaloni😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

LOTITO VATTENE!!.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mister buona fortuna altrove… Lasci perdere sta società pezzente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciao sarri è stato un piacere… lo so già come va a finire col gestore…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fusse a Maronna!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Giornalista terrorista.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma il messaggero ha un filo diretto con sarri perché mettono zizzania solo con la lazio e non dite che è colpa di lotito è sempre stato così con questo giornale di ca…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Purtatavill

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma vi rendete conto di quanto siete RIDICOLI ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E si comincia così, ciao Mauri’, grazie per aver provato a cambiare sta società.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Volesse Cristo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si basta smettere di comprare !!! Manco la verdura c’è pulisco!!

Val
Val
1 anno fa

Prepariamoci alla retorica del “tradimento” in caso vada all’estero.

Se avvenisse, mi auguro quantomeno si prenda un tecnico tipo Italiano o De Zerbi che continui questo progetto iniziato da Sarri invece di fare di nuovo 10 passi indietro andando a prendere un contropiedista.

marco
marco
1 anno fa
Reply to  Val

Ripeto: se rimane Tare e mettono nelle condizioni Sarri di doversene andare dovremmo tutti scendere in piazza…e’ ora di dire basta a questi scempio e che tutta Italia si accorga finalmemte cosa i laziali hanno dovuto sopportare in questi18 anni!!!!!!!!.siamo una societa’ di poveracci….nelle piccole mani di questo personaggio.

Val
Val
1 anno fa
Reply to  marco

Si d’accordo, ma poi che succede secondo te? Arriva babbo natale e si compra la Lazio da Lotito?

Oppure i tifosi come al solito verranno dipinti con la solita retorica del voler spendere e spandere ed il “povero” Lotito “mastro di bilanci sani” come la vittima degli scellerati spendaccioni?

Bisogna chiedere si le dimissioni di Tare ed eventualmente che Lotito venda la Lazio, ma intelligentemente e sottolineando come invece le risorse siano state spese malissimo quando c’erano, e come richieste per Valeri, Bonazzoli, Ilić non siano certo assurde da avanzare, visto che si sono spesi ad esempio 13,5 milioni per Akpa Apro, 20 per Muriqi, 10 per Maximiano, 12 per Vavro, etc.

Queste cose al di fuori della Lazio non le hanno presenti a livello di opinione pubblica. Lotito passa sempre e comunque per il bravo “pater familia” che amministra oculatamente, per giunta vincendo un paio di coppe Italia e di Supercoppe italiane, comunque avendo la squadra che sta lì tra le 7 sorelle, etc.

Il grosso errore che è stato fatto è quello di fargli ottenere il 66% del pacchetto azionario della Lazio SPA per due spicci quando ha tentato l’operazione di delisting.

Ora come ora ha in mano la possibilità di vendere solo ed esclusivamente alle cifre che vuole lui, nessuno può fargli una scalata in borsa qualora spari cifre fuori mercato.

L’alternativa poi di abbandonare la Lazio, abbiamo visto non abbia funzionato in questi 18 anni; ci siamo solo fatti del male da soli ed abbiamo rinunciato a vivere una passione come tifosi.

Aggiungiamoci che dall’altra parte stanno rialzando la cresta ed hanno anche una proprietà “mecenatesca”…

Purtroppo non è una situazione che può “risolvere” l’ennesimo allenatore carismatico che se ne va con l’ennesima —giustissima— contestazione. E non si risolve così in maniera lampante come fosse un “nodo gordiano”.

C’è prima di tutto un problema di story-telling dato in pasto all’opinione pubblica completamente fasullo sulla sua figura; finché non si risolve quel problema, non ci sono le condizioni per portarlo a cedere ad altro proprietario con ambizioni e mezzi ben migliori dei suoi.

Last edited 1 anno fa by Val
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ancora senza vice Immobile. Domani sfida al Milan.Unica squadra a non avere ricambi come centravanti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A vita Sarri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La campagna denigratoria verso Lotito la sta facendo Lotito stesso, solo noi e la Doria abbiamo l’idl sotto il limite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se vuole una società seria deve cambiare aria
È un Bra uomo in una società de burattini

Marco
Marco
1 anno fa

sottoscrivo in pieno….beato lui che ha la possibilita’ di andarsene e non vederli piu’…noi tifosi invece siamo costretti a sopportare sto schifo…ma prima o poi finira’ anche per noi!!!!!

Marco
Marco
1 anno fa

se Sarri non ha garanzie che TARE venga mandato via, decide di andarsene lui se riceve proposte dall’estero di squadre superiori alla Lazio come percorso europeo e come disponibilita’ economiche.
Poi voglio vedere, oltre a rimanere il grande direttore sportivo, chi arriva sulla panchina….Rocchi?Dionisi?Gotti? no perche’ capite bene…erano questi gli allenatori che voleva portare il biondo DS migliore dell’universo…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Magari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bye bye, mister

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Senza Sarri questa Lazio rimarrebbe allo sbando, con lui si sono fatti 26.000 abbonati….e tutte le Domeniche 45.000 spettatori, ha vinto 2 derby e ne ha perso 1….siamo in corsa per il QUARTO posto,senza Ciro Immobile….Inzaghi senza Ciro per meta’ campionato sarebbe arrivato a meta’ classifica,invece Sarri lotta per il quarto posto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Du’ risate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma non erano dalla Spagna decidetevi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se cominciamo da oggi a sparare balle arriveremo a fine stagione finiti ed esausti che non seguiremo neanche il calciomercato…se ci sarà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E chi sarebbero i pazzi che passerebbero questo guaio?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma non vi sembra che il messaggero stia facendo una campagna denigratoria nei confronti di Lotito e fella Lazio ma chi ci dietro a soffiare sul fuoco qualcuno che ha interesde a destabilizzare Lotito non sarà il caso di smetterla???

Marco
Marco
1 anno fa

ma magari se destabilizzasse e la vendesse ad uno con piu’ possibilita’ di lui…

Val
Val
1 anno fa

Ma chi il Menzogniero?! Ma se Abbate è uomo fidato di Lotito!!!

Articoli correlati

Lazio Women, le parole dell'allenatore biancoceleste nel post gara di Verona, dopo la vittoria appena...
Lazio Women, 3-0 al Chievo e sempre +5 sulla Ternana seconda in classifica...
Lazio, le parole di Lotito ai microfoni ufficiali del club biancoceleste su diversi argomenti interessanti...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio