Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Canigiani: “Con il Bologna nel segno di Mihajlovic”

Genoa - Lazio, Canigiani: "Assistete alla partita senza badare ai colori"

Il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM:

“Ricordo che la partita di Coppa Italia è inclusa nel pacchetto di partite dell’abbonamento. Per il resto, i biglietti sono in vendita con prezzi speciali come quella dedicata agli Under 14 che possono ottenere l’ingresso gratuito acquistando presso i Lazio Style un tagliando da adulto. Fino a questa mattina erano stati venduti tremila biglietti, a cui vanno aggiunti gli abbonati. È un dato interessante considerando che si tratta di un primo turno di Coppa Italia. Sarà una partita particolare nel segno di Sinisa Mihajlovic e ci sarà un’iniziativa a favore dell’ ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo), a cui hanno aderito Lazio e Bologna,: le maglie della partita, sin dal fischio d’inizio, saranno messe all’asta con il ricavato devoluto all’ADMO del Lazio che in questi giorni apre la sua sede intitolata a Sinisa Mihajlovic. È sicuramente un motivo in più per venire allo stadio per ricordare un grande giocatore.

Sia per la sfida con il Bologna che contro il Milan sarà attivo il servizio BusInsieme, un’ iniziativa in continua crescita.

Ieri è scaduta la prelazione aquilotto per Lazio-Milan, i biglietti su cui non è stato esercitato il diritto di prelazione sono ora in vendita libera e per questo motivo, forse, potrebbe tornare disponibile qualche tagliando in lato nord. Al momento, il dato di vendita per il match è di circa diecimila biglietti venduti, considerando anche quelli soggetti a prelazione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "60anni,ancora problemi di vita da risolvere ma ogni volta che torno ai tempi di Beppe Signori mi commuovo e la testa si riempie di ricordi strepitosi..."

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News