Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Luis Alberto: “Torno a casa con il sorriso quando vinco, non quando segno”

Luis Alberto ha chiuso le interviste post-partita ai microfoni del club.

Sarri a Sky ha definito la partita di Luis Alberto come la migliore della sua era. Lo spagnolo – in dubbio per un problema fisico – ha disputato una gara sontuosa.

Le sue parole.

“Non ero nelle condizioni migliori, ma una volta sceso in campo non ho pensato a niente, tranne che ad aiutare i miei compagni e tornare a Roma con i tre punti. Ho lasciato tanti rigori a diversi calciatori in questi anni a Roma: Caicedo, Correa e oggi a Zaccagni. Torno a casa contento quando la Lazio vince, non quando io segno. Ho sempre detto che preferisco fare un passaggio chiave piuttosto che una rete. La gara di oggi era molto importante, da domani penseremo al Bologna. La Coppa Italia mi piace tantissimo e spero di vincere di nuovo questo torneo. La partita contro l’Empoli è stata decisa dagli episodi. Pareggiare una gara subendo 2 tiri è molto rara”.

Lo spagnolo ha parlato anche a Sky Sport:

“Miglior prestazione da quando sono qui secondo Sarri? Se lo dice lui, io non posso dire altro, lui la vede da fuori. Oggi mi sentivo bene. Non so se è una delle mie migliori partite, sono migliorato tanto anche in applicazione difensiva ma bisogna lavorare partita dopo partita. In questo momento sto bene anche dal punto di vista psicologico e credo si veda in campo. Sto lavorando anche a casa fuori dal campo. Tornare in difesa? Non sono io l’allenatore, non voglio dire altro perché ogni volta che parlo succede un casino…”

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Li tiri solo sul 4 a 0

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Simone Rampon io lo amo❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande partita 🎩

Val
Val
1 anno fa

Per me le partite più belle dell’era Sarri Luis Alberto le ha fatte questa stagione contro il Feyenoord ed il Napoli qui all’Olimpico.

Comunque anche questa è stata un’ottima partita, benissimo anche in fase di copertura. Ma soprattutto pulizia dei passaggi, buon palleggio. Ad un Luis Alberto così non si può rinunciare, così come ai suoi calci d’angolo… alla faccia dei detrattori.

ANTONIO
ANTONIO
1 anno fa
Reply to  Val

Proprio come dici tu

Articoli correlati

Il presidente della Lazio ha parlato ai margini dell’evento organizzato dal Lazio Club Zagarolo. Tanti...

Immobile non ci sarà domani pomeriggio nella sfida di campionato contro il Genoa....

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio