Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazio, Zaccagni: “Contento del record, ma era più importante vincere”

Il numero 20 biancoceleste ha parlato ai microfoni di DAZN:

“Dall’ultima gara è cambiato solo il risultato. Grandi gare dal punto di vista tattico, ci servivano i tre punti e li abbiamo presi. Contava più vincere del mio record di gol, ma sono contento anche di quello. Il mister mi ha migliorato mentalmente, a livello tattico e, soprattutto, in zona gol. Mi piace prendermi le responsabilità, Immobile mancava e sono contento di aver calciato il rigore. Ho chiesto a Luis Alberto di decidere lui chi dovesse tirarlo e mi ha lasciato il pallone dato che ero in fiducia.”

Le parole ai canali ufficiali del club

“Luis mi ha lasciato la palla del rigore, mi sentivo concentrato e carico per batterlo. Sono felice, non solo per la mia rete ma anche per la vittoria che ci serviva tanto. La classifica ci interessa molto poco, il nostro compito è far parlare il campo e solo allora avremmo anche i complimenti delle persone. Giovedì contro il Bologna sarà importante e con calma poi penseremo alla gara contro il Milan. Dopo l’uscita di Ciro siamo stati bravi, ma siamo anche allenati a giocare senza di lui. Con Felipe Anderson per noi è fondamentale, poi c’è Luis Alberto: con lui ho un’intesa che va oltre tutto, quando c’è in campo mi diverto tantissimo. Siamo stati bravi a contenere il Sassuolo e nei minuti finali siamo stati attenti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe gol Il mio idolo…. Mi ha fatto impazzire Lo porterò sempre nel mio ❤️"

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News