Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Immobile: “Problema mentale. Bisogna metterci più passione”

Le parole del capitano ai microfoni della Lazio.

Ciro Immobile si è presentato ai microfoni del club scuro in volto. Una sconfitta pesante che non merita scusanti. Tanti i temi toccati dal capitano, che ancora una volta è finito sul taccuino dei marcatori.

Le sue parole.

“Abbiamo subito poco e potevamo fare il secondo gol. Assomiglia molto questo gara a quella disputata contro la Sampdoria. Loro con due tiri hanno portato a casa la gara, noi dobbiamo fare le cose nel migliore dei modi e metterci più passione. La gestione della gara non è stata ottimale soprattutto quando hanno iniziato a spingere. Una volta usciti da quella situazione potevamo fare il secondo gol. Non è tutto da buttare, ma la cosa più importante è tornare alla vittoria già da domenica. Gol? Sono contento, ma preferisco vincere. A livello mentale, e non solo oggi, abbiamo pagato caro, nei momenti più difficili non riusciamo a tenere botta”.

Subscribe
Notificami
guest

78 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non è mentale purtroppo…..rosa di qualità per 3/4 ma giocatori non abituati a competere a certi livelli……e una storia che va avanti da almeno 10 anni….. e questo non è problema societario e nantomeno di allenatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Andate a lavorare!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Una volta si diceva che dovete magnà l’erba adesso ve dovete magnà er sinteticoooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma va? Fine 2019 a parte, saranno 20 anni che è così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

No Ciro troppe volte sia in campionato che nelle Coppe avete avuto questi blackout le cause sono più profonde e noi tifosi le subiamo fatevi un esame di coscienza dei perché!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siete una squadra di cacasotto!!! Non avete personalità, temperamento e coraggio!!! Ogni volta che giocate su campi caldi ve cacate sotto, vedi Genova con la Samp, a Rotterdam, a Napoli e potrei elencarne una altra decina!!! Conigli bagnati!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dopo quasi 20 anni si leggono sempre le stesse cose…. ancora a sperare in qualcosa di diverso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravo Ciro Immobile ❤️❤️💙🤍💙🤍💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non solo Ciruzzo era duro ieri sera 🍆

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

T U T T I !!!!!! E non fare queste figure di 💩

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La motivazione la deve dare il mister e il mister è un ex allenatore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Una grande delusione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Passione ,grinta amore per i colori amore per i tifosi la voglia di non arrendersi mai la rabbia la voglia di vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ARIDAJE… ! Fate ride i polli ma basta fate i professionisti giocato a pallone!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Purtroppo ieri gia dall’ingresso in campo mi è sembrato che sergjei non sembrava così motivato. E poiparliamoci chiaro ivalori in campo sono quelli. Vecino era panchinaro non giocatore, Basic ne vohliamo parlare, ma ache no

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Le scuse ormai le avete esaurite o ne avete ancora?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ragazzi io non so come la vedete voi…ma questa squadra alla lunga non può giocarsela con le prime quattro….l’organico di Juventus Milan Inter e Napoli e superiore…..la panchina poi è decisamente inferiore….guardate la Juventus che seppur gioca male e a mezza squadra fuori e comunque competitiva….il nostro livello ahimè è paro a Roma e Atalanta difficile fare di più….poi non nascondo che partite come ieri non si devono almeno perdere…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vi fanno male i troppi soldi che prendete non.li meritate .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dovresti spiegarlo a quei mercenari dei tuoi compagni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bisogna cambi allenatore!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

👏👏👏👍… UNICO 💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Centrocampo da rifare e tecnico da cambiare ,due anni zero idee innovative .la migliore Lazio cn i soliti mediocri giocatori l abbiamo vista cn Inzaghi stop, chi critica Inzaghi di calcio nn capisce niente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È na vita che lo dite ma fate sempre gli stessi errori….mancano per me elementi di grande carattere in squadra ……un esempio? Di canio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mai sentito fischiare milincovi o luis alberto.”tanto ci sono.i capi espiatori…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’allenatore e questo non cambia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questi giocatori devono essere pressati 24 su 24 altrimenti si rilassano.i tifoso li vizia troppo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La scquadra non a stimoli incominciando da milincovic ,anno capito che più di così le gambe non vanno.mettiamoci che poi non sono pressati come a Torino,Milano,Napoli, qui passeggiano.in più sono viziati dai tifosi che per 2 tacchetti li fanno diventare campioni del mondo.lo ripeto all’infinito io mi covid e luis alberto giocatori normali sia se giocano sia non.purtroppoi tifosi sono moderni i periodi cragnotziani la maggior parte non li anno vissuti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E colpa del tifoso che avete i cocchecchietti …..i giocatori devono sapere che a fine anno devono portare lo scudetto .non stanno in ferie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il divario con la capolista non è cambiato, è difficile agguantare il Napoli, probabilmente l’obiettivo è il 3/4 posto, ma finché la matematica ci tiene a galla. . . hai visto mai? 👍🤍💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vero ci vuole più voglia e passione in ogni gara…come lui e pochissimi altri fanno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ancora co’ ‘sto problema mentale?? Siamo MEDIOCRI, prendiamone atto! Ci sono calciatori impresentabili ed altri estremamente SOPRAVVALUTATI che raramente fanno la differenza..!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bisogna che la LaIo sia più incisiva è dura. Ieri bel primo tempo. Non commento il secondo. Speriamo abbiano capito si metterci più direzza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

problema di giocatori mediocri come la societa’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il lecce a fatto la sua partita e a meritato di vincere. Voi col cervello siete rimasti a letto con la vostra moglie e con la pancia al menu delle feste. Io vi mandavo a ritiro per un mese. ma la classifica non vi dice niente. Voi perdite anche con la flaminia😁

Pastasciutta
Pastasciutta
1 anno fa

Quando imparerete a valutare un uomo dal suo valore anziché dal suo colore…forse allora sarete da serie A. Per il momento siete solo dei poveretti megalomani. Ieri sia umtiti che tutto lo stadio vi hanno insegnato cosa significa essere CIVILI e poi anche un po’ di sano calcio e voglia di riscatto…solo chi combatte tutti i giorni contro i luoghi comuni e contro persone che come voi si sentono “nordiche” stando a pochi passi da Napoli, potrà capire! Al ritorno le Buscate di nuovo e in casa vostra per giunta. Avanti salento… Ignoranza portati via tutta la lazie!

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  Pastasciutta

Certo, certo , a proposito di ignoranza….si scrive Lazio!

Ruggero
Ruggero
1 anno fa
Reply to  ASRM

Posso dirti una cosa amico mio,anche io sono inca…z…z…ato con i nostri tifosi fascisti e razzisti,non perchè lo siano,a me non interessa il loro pensiero,la cosa che mi da fastidio è che usano la NOSTRA LAZIO per manifestare le loro insofferenze e ci fanno passare a tutti per fascisti e razzisti,io mi sono rotto il c…a….z….z….o ,giro il mondo e stare sempre a giustificarmi per queste cose che sono rappresentate da 100/200 persone mi da fastidio perchè i laziali sono 2 milioni e sicuramente non siamo cosi(per esempio mio nonno eraLaziale,Partigiano e Comunista),a me della politica non interessa nulla ,sono tutti uguali (oggi),tutti filibustieri che stanno li per svoltare le loro cose,dei comuni,province,regione e della nostra Italia non gli interessa un beneamato…..nulla….per tornare a noi pastasciutta non ha tutti i torti soltanto al ritorno non andrà come dice lui…..

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  Ruggero

No non ci siamo, io non mi sento di dover dare giustificazioni propio a nessuno e sono comunque orgoglioso di appartenere a una tifoseria che , con tutti i suoi errori, non ha mai insultato i morti e non ha mai imbrattato la città con insulti verso il povero Paparelli. I cori sbagliati li fanno tutti e nessuno si può permettere di venire qui a dare lezioni, tantomeno un poveretto che , oltre che a scrivere un mare di mi..nchi.ate, conclude scrivendo lazie come i bambini dell’asilo

Ruggero
Ruggero
1 anno fa
Reply to  ASRM

Si si d’accordo su quasi tutto,ti ricordi a milano? Sono andati a piazzale loreto a fare quella cosa,se fossero andati da soli e con le loro idee tutto ok,ma con le bandiere,striscioni e sciarpe della Lazio,rappresentano non se stessi ma tutti noi e questo per me non è giusto,ognuno è libero di pensarla come meglio crede ma quando hai un popolo dietro non devi abusare del fatto che noi ci chiamiamo Lazio,fatelo con le vostre sigle,tutto qui.
Poi i giornalisti che sono sciacalli ci sguazzano e tu sei intelligente e lo sai che in tutto il mondo la lazio è fascista……

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  Ruggero

La Lazio è fascista in tutto il mondo perché i media hanno deciso cosi! Tutte le vaccate che facciamo noi vengono messe il risalto mentre in altre parti si minimizza . Prova a pensare cosa sarebbe successo se il fascista che ha ucciso il tifoso napoletano fosse stato laziale , immagina se avessimo fatto noi, per 20 anni, i cori contro un tifoso ucciso , guarda che simboli e che bandiere vengono esposti all’Olimpico quando giocano gli altri !Vogliamo parlare delle “puncicate goliardiche”? Potrei continuare all’infinito …

SS LAZIO 1900
SS LAZIO 1900
1 anno fa
Reply to  Pastasciutta

Aah Pastaciutta vai a fare questi commenti all’altra sponda del Tevere (in quanto ci appartieni)
I buu che partono dalla curva sud te li stai dimenticando. Basta con questa ipocrisia
I buu li fanno tutte le tifoserie (vedi Roma Inter Verona ecc ecc ecc)
I giornalisti di bordo campo (che siano di Sky Rai Mediaset DAZN) godono nel dire che sono partiti cori razzisti nei confronti di avversari della Lazio
Condanno qst comportamento; urliamo Forza Lazio e sosteniamo i nostri giocatori

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  SS LAZIO 1900

Secondo me non meritava di essere preso in considerazione seriamente

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Pastasciutta

Una cosa si può valutare razionalmente: persino il Lecce è nato prima di voi e conoscono la data di fondazione del loro club.
Torna a Corropoli e preoccupati dei tuoi colleghi in curva sud che fanno esattamente le stesse cose prima di venire qui a fare il professore di educazione civica.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cominciamo a mettere in discussione anche l’allenatore, altrimenti non si va da nessuna parte.
Non ha mai indovinato una sostituzione dalla panchina e deve mettere alle spalle, la sua presunzione, LUI E QUEL RAGIONIERE CHE GESTISCE QUESTA GLORIOSA SOCIETÀ.
Non gli basta l’esclusione dalla Europa, ancora insiste, nel far giocare giocatori che, non troverebbero posto neanche nell’Empoli.
LIBERATE LA LAZIO: GESTORE, ALLENATORE E QUASI TUTTI I GIORNALISTI DI RADIO 6 INIZIANDO DA GUIDO DE ANGELIS.

SSLAZIO_9 GENNAIO 1900
SSLAZIO_9 GENNAIO 1900
1 anno fa

Squadra senza attributi
Allenatore che pensa di avere un curriculum di Champions Europa League scudetti vinti
Una società che si vanta di avere il bilancio in regola e con la scusa dell’indice di liquidità non acquista e non rinforza la squadra
Gente come Cataldi Basic Marcos Antonio Cancellieri Luka Romero non è da serie A
Milinkovic pseudo campione (se PSG Real Madrid Man city Bayern non lo hanno preso un perché ci sarà = discontinuo e non aiuta i compagni )
Le colpe negli ultimi 2 anni sono state date a Luis Alberto; adesso con chi ce la prendiamo ?
Senatore non hai la forza finanziaria per primeggiare quindi vattene via per il bene della Lazio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tacci ladroooooo avete venduto la gara

ASRM
ASRM
1 anno fa

Ti confondi con roma Lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Già sentita sta cosa, che amarezza , se penso a chi è andato addirittura a Lecce…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

No il problema è che è sempre la stessa storia. Devono vendere tutti i senatori e far venire gente forte e a fame di vittoria.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ste cose le abbiamo sentite mille volte, se semo rotti er caxxo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che schifo giocano in punta di piedi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pensa(da romanista) se vedevi la Roma… Un disastro oo vero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La solita squadra di seconda/terza fascia…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Le palleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee e meno selfie nelle pou belle mete del mondo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con la testa ancora a festeggiare il Natale..la panchina con Basic,MarcosAntonio, Cancellieri e Romero,si peggiora il rendimento,vanno tutti venduti e comprati 4 “titolari” aggiunti ,altro che il terzino sx o la riserva di Immobile…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ao mo cercate de gioca a pallone che i panettoni so finiti mo sempre se figure

Val
Val
1 anno fa

No mi dispiace, basta con questa storia del problema “mentale”.

Al 20’ Cataldi già stava con la lingua di fuori, segno che non aveva ancora recuperato del tutto dall’infortunio.

E non c’è un sostituto a meno di non voler cambiare modulo a centrocampo giocando a 4 (Dio mio una bestemmia per certi sciamani del 4-3-3).

Basic è semplicemente mediocre e può funzionare giusto come terza scelta in una squadra che ambisca ad entrare in Champions League.

Ti privi dell’unico centrocampista sopra la media che hai a disposizione (Milinkovic) in queste circostanze perché lo hanno ingabbiato ed ha provato a fare qualche giocata di fino che gli è andata male per creare superiorità sula loro 3/4?!
Rinunci alla catena Lazzari-Milinkovic-Anderson che ha fatto quasi sempre benissimo?

Questa partita l’ha impostata malissimo Sarri, e condotta ancora peggio coi cambi sballati ed il caos nel finale con 4 attaccanti, Basic ancora in campo che manco va a saltare sui calci piazzati…

Lazzie in b
Lazzie in b
1 anno fa

Malattia mentale
Essere lazziesi

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  Lazzie in b

Bentornato deficiente!

Articoli correlati

Lazio - Hellas Verona si giocherà sabato 27 aprile alle 20:45...
Dopo la vittoria in rimonta sul Lecce, i biancocelesti fanno visita al club dell'ex Bianchessi...

Un vero Mago in campo: Luis Alberto, l’uomo di cui si è parlato di più...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio