Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Onorato (Assessore allo Sport): “Flaminio? Progetto entro la fine dell’anno, altrimenti sentiremo altre proposte”

L’Assessore allo Sport, in un’intervista al quotidiano La Repubblica, ha parlato della situazione Flaminio.

Il presidente Claudio Lotito si è detto disposto a presentare un progetto per far diventare, nuovamente, il Flaminio lo stadio della Lazio, ma il tempo stringe. Le parole di Onorato: “Stiamo aspettando il progetto della Lazio, ma non faremo gli errori del passato. Se entro la fine dell’anno non presenterà un piano credibile, valuteremo altre proposte”.

Subscribe
Notificami
guest

22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Guarda c’è un asino che vola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma perché ??? Hai preso la patente???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ah certamente, sono cinquant’anni che nessuno parla del Flaminio, ora Lotito, se non si sbriga rischia che vengano considerate altre proposte…
😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se aspetta e spera😂😂😂😂😂😂Lotito 🐷🐷🐷🐷🐷🐷🐷

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Da come si pone mi sembra romanista……Lotito sarà tirchio ma non stupido.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma dove parcheggiamo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Nun trova l’architetto

Val
Val
1 anno fa

C’è una cosa che si potrebbe fare: farsi dare uno stadio dal Qatar dopo il mondiale, visto che alcuni li dismetteranno, e piazzarlo al posto del Flaminio.

Massimo
Massimo
1 anno fa

Quali proposte sentirete? Quelle che hanno portato il Flaminio allo stato attuale? Oppure lo manderete definitivamente in malora come tutte le amministrazioni che vi hanno preceduto? Ma stai buono!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sì l’anno del mai e il mese del poi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Troppo tempo tra comuni e cittadini ci vuole più rapidità”per fare le cose in Italia siamo più lenti delle lumache.le cose vanno cotte e mangiate,altrimenti si creeranno i piatti e pure il cliente gli passa la voglia da mangiare.svegliaaaaaaàaaa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Addirittura altre proposte?? Ahahah
Immagino che fila

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se si è chiari sui vincoli, così da sapere cosa si può fare e cosa no, si può realizzare un progetto serio. Se il comune pensa invece a una rinfrescatina del Flaminio come contentino può benissimo appioppare quel rudere a qualcun altro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vedrete che poi il 31/12 di mattina la Società comunicherà ufficialmente il suo non interesse all’ opera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

In campana assessò, ché quello mo è Iron Senator Claudio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma quindi tutto insieme, dopo anni di incuria, hanno fretta?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma quale anno? 2022? 2023? 3016?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

e questo sarebbe laziale….Onorato….mah….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Aspetta e spera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Assessore anche noi attendiamo che voi facciate qualcosa di buono per questa città siete dei fantasmi dal sindaco in poi

Fabrix
Fabrix
1 anno fa

Che commedia! Sono 30 anni che ascolteranno altre proposte

Ruggero
Ruggero
1 anno fa

Senti altre proposte, Nun te sta proprio a preoccupá Onorá magna e dormi tranquillo

Articoli correlati

Lazio, le parole di Rovella all'evento organizzato da Figurine Panini...
Lazio, le parole di Lotito in merito alle sue 'presunte' dichiarazioni riportate questa mattina da...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio