Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

La difesa della Nazionale fa acqua da tutte le parti, ma Romagnoli resta a casa

Sbagliare è umano, perseverare è diabolico, ma evidentemente i brutti risultati della Nazionale non toccano Roberto Mancini.

Una vittoria contro l’Albania e una pessima figura contro l’Austria, evidenziano ancora una volta tutte le difficoltà del Ct Roberto Mancini, che dopo i brutti risultati conseguiti, con tanto di Mondiale a casa, siede ancora – misteriosamente – sulla panchina dell’Italia.

Responsabilità di questi brutti risultati, oltre del Ct, sono della difesa che anche contro l’Austria, con Acerbi e Bonucci, si è mostrata fragile e compassata. In tutto questo restano un mistero le convocazioni di Mancini, con Alessio Romagnoli e Casale (seconda miglior difesa del campionato) lasciati a casa, senza motivo e con un Europeo (tra due anni) da non fallire. L’Italia ha bisogno di gente nuova, fresca e forte, ma per il suo allenatore continua ad andare tutto bene, per i tifosi della Nazionale, visti anche le pessime figure, evidentemente no.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Val
Val
1 anno fa

Meglio se Romagnoli resta a casa. Ci dovessero rompere pure lui, poi gli chiediamo i danni alla Nazionale.

Ruggero
Ruggero
1 anno fa

Gravina deve DIMETTERSI è una vergogna, stai x non fare nulla, non ha gli attributi per imporsi, già 1 generazione di italiani non ha visto i mondiali, 8 anni e saranno 12 prima (forse) di rivedere l’Italia al mondiale, UNICO COLPEVOLE GRAVINA e il consiglio federale, una federazione che invece di salvaguardare il calcio italiano ed imporsi con una semplice legge che obblighi tutte le Società Professionistiche(non solo di A) e tutti i loro settori giovanili a giocare tutte le partite con almeno 7 italiani di scuola italiana(non oriundi) in campo, gli italiani non giocano più, noi ai mondiali del 70 ci siamo permessi di tenere Rivera in panchina uno dei più forti al mondo(dopo Pelé), abbiamo avuto, Rossi, Conti, Baggio, Maldini, oggi abbiamo una nazionale ad invito, chi vuole va, poi mancini ci mette del suo a complicarsi la vita.

Fabrix
Fabrix
1 anno fa

Ma no agli italiani in genere va tutto bene, altrimenti Mancini lo avrebbero preso a calci nel sedere gia’ a marzo 2022. Quello manco una gru lo sposta dalla panchina. Non c’e’ nulla di misterioso. Europeo vinto quello si misteriosamente con arbitri a favore, gol degli avversari annullati e rigori degli avversari sbagliati all’ultima palla.

Articoli correlati

Il tacco di Socrates. Torna la rubrica di Sandro Di Loreto con una riflessione sulla...

Era iniziata nel migliore dei modi, anche grazie a una domenica primaverile, che era sembrata...

Lazio - Bologna, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio