Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio, Leiva: “Sempre un piacere tornare a Formello. Questa squadra può battere chiunque”

Lazio, le parole di Lucas Leiva ai microfoni ufficiali del club biancoceleste.

Ecco le sue dichiarazioni: “È sempre un piacere tornare qui a Formello: è stata casa mia per cinque anni e ho lasciato tanti amici qui. Sono felice di essere qui a Roma. Ci rimarrò per un paio di giorni, ma quando posso, Roma resta la mia città ideale per le vacanze. La Lazio sta disputando un ottimo campionato, se recupererà tutti gli indisponibili, farà un grande finale di stagione. Felipe Anderson? Sta facendo bene, quest’anno più del precedente. La fiducia di mister Sarri lo aiuta a crescere. Felipe ha avuto un anno difficile al Porto e da quando è arrivato merita questi risultati perché sta facendo bene. Danilo Cataldi? Ha preso il mio posto e deve essere consapevole di essere un calciatore importante per questa squadra. Ogni anno cresce sempre di più, specie in fase difensiva. Giocare nella squadra del cuore è importante, è successo anche a me stesso quest’anno tornando al Gremio. Danilo appresenta proprio questo, mette sempre quel qualcosa in più. Marcos Antonio? E’ un ragazzo giovane, l’ambiente biancoceleste è esigente. Ha caratteristiche diverse rispetto a me ma non serve fare paragoni. Deve stare tranquillo e continuare a lavorare, imparando da Cataldi. Fisicamente deve migliorare, ma sarà un giocatore importante per il futuro. Gremio? Ho già fatto 3 gol. Sono stato 3 anni senza segnare qui, scusate laziali se ho lasciato tutti questi gol per il Gremio! Il Mondiale? diverso e purtroppo tanti giocatori importanti non ci saranno per infortuni. Spero che il Brasile lo vinca perché è una nazionale sempre favorita. A livello difensivo sono fortissimi quindi speriamo che possa ottenere questo trofeo importante. I miei figli sono legati alla Lazio e alla città di Roma. A mio figlio Pedro, quando ho detto che avremo lasciato Roma, ha pianto perché ha molti amici qui. Pedro è ancora innamorato della Lazio. Il campionato? E’ aperto, sono tutte lì. La Lazio può battere chiunque, abbiamo avuto qualche passo falso in Europa, ma questa squadra ha tutte le carte in regola per arrivare in Champions League”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caro Lucas hai ragione possiamo battere chiunque ma abbiamo anche dimostrato di poter perdere con chiunque

Articoli correlati

Lazio, le parole di Rovella all'evento organizzato da Figurine Panini...
Lazio, le parole di Lotito in merito alle sue 'presunte' dichiarazioni riportate questa mattina da...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio