Resta in contatto

News

Lazio, Lotito al convegno sulla Football Medicine: “Punto di partenza per creare sinergie”

Lazio, le parole di Lotito al convegno “Focus on Football Medicine”

Nel corso del convegno “Focus on Football Medicine” è intervenuto il presidente biancoceleste Claudio Lotito:

“Porgo un saluto caloroso e un benvenuto a tutti i partecipanti al Convegno “Focus on Football Medicine” che costituisce un punto di partenza per creare sinergie e poter individuare un percorso comune verso la prevenzione e la riabilitazione dei nostri atleti. So che ieri avete visitato il nostro Lab, spero sia stato di vostro gradimento a livello organizzativo e tecnico. Mi auguro possa rappresentare uno spunto per ulteriori miglioramenti. Purtroppo non posso essere presente, ma sono presenti mio figlio, mia moglie e i rappresentanti della nostra Società che sapranno nel migliore dei modi far sì che questo convegno divenga un punto di riferimento per il futuro”.

Queste le parole di Enrico Lotito, Direttore Generale del Settore Giovanile biancoceleste:

“È un onore rappresentare la Società in questo convegno e ringrazio il prof. Rodia per aver organizzato questo evento. Ricopro da inizio stagione la qualifica di Direttore Giovanile del Settore Giovanile biancoceleste e, quindi, voglio sottolineare che il tema delle prevenzione ci sta molto a cuore perché a livello giovanile si tratta di una tematica fondamentale. Nei giovani il concetto di prevenzione arriva ad abbracciare anche quello della sana alimentazione e della cura del corpo permettendo così agli atleti di approdare successivamente nel mondo dei professionisti.
Sotto il profilo della prevenzione, la Lazio è una società certamente all’avanguardia con il Presidente che ha investito molti fondi per le varie strutture. All’interno della struttura, inoltre, ci sono anche vari professionisti come il prof. Rodia e il prof. Pulcini che ci aiutano nella cura degli atleti.
La prevenzione deve riguardare gli atleti della Lazio a 360°, da quelli della Prima Squadra fino a quelli del Settore Giovanile.
Nel calcio moderno ricco di partite, il concetto di prevenzione rischia di subire un ridimensionamento quando, invece, rappresenta un aspetto fondamentale sia perché entra in gioco sia nel momento di un infortunio sia a livello di collettività, permettendo alla rosa di una squadra di essere maggiormente completa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News