Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio – Feyenoord, le Cardopagelle: Vecino super, Cataldi sempre meglio

Lazio – Feyenoord, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio Cardone…

Provedel 6,5

L’ho visto felice quando, su un tiretto nel primo tempo, ha potuto almeno scaldarsi i guanti: voleva partecipare al recital della squadra, accontentato. Nella ripresa non può nulla per evitare i due gol, ma la partita era già nel freezer da un bel po’.

Hysaj 7

Non poteva essere il terzino impacciato e sempre in affanno dello scorso anno: questa serata dev’essere un nuovo inizio, per lui.

Gila 7

Sempre aggressivo sull’uomo, sfrutta l’occasione che Sarri gli dà, preferendolo a Casale. Veloce e forte di testa, un buon debutto all’Olimpico per lo stopper spagnolo. Rimedia alla stupidaggine finale – stanchezza – con un salvataggio giustamente giudicato non da rigore.

Romagnoli 7,5

Tiene la linea alta, guida Gila e dirige le operazioni in difesa come se conoscesse gli schemi del Comandante da sempre. Può diventare per noi quello che era Albiol per il Napoli sarriano.

Marusic 7

Un martello sulla fascia sinistra, l’intesa con Zaccagni e il Toque produce azioni esteticamente pregevoli. Va vicino al gol su assist al bacio di Immobile. Molto bene, Adam.

Vecino 9

In poche gare è già diventato indispensabile per la Lazio, almeno quando c’è bisogno di peso e potenza a centrocampo. Feroce nel pressing, preciso in rifinitura (splendido l’assist di esterno per Luis) e perfino opportunista quando gli capita la palla buona. Doppietta super. Se continua così, forse abbiamo trovato il tassello che mancava a centrocampo.

Cataldi 8

Forse dobbiamo finirla di sottovalutarlo. Stasera è stato un direttore d’orchestra semplicemente perfetto in entrambe le fasi: col Verona ci mancherà, altroché.

Luis Alberto 8

Diverte e si diverte: non era proprio scontato, viste le passate tensioni con Sarri e le famose polemiche. A suo agio anche negli spazi stretti, sblocca il risultato, confeziona l’assist del 4-0 e colpisce una traversa su corner.

Felipe Anderson 7,5

Va dritto al punto, senza perdersi in ghirigori eccessivi: premiato dal gol, il secondo della stagione. Il Pipe è uno spettacolo, proprio come la Lazio.

Immobile 7

Per sé e per gli altri., Partecipa alle azioni dei primi due gol, poi vuole segnare lui – aiutato dai compagni – per staccare Simone Inzaghi nella classifica all time dei cannoneri europei della Lazio: non ci riesce perché tradito dall’ansia di centrare questo benedetto record.

Zaccagni 7,5

Impressionante il suo primo tempo: quelli del Feyenoord non l’hanno visto mai. Gli rimprovero solo un passaggio (facile) sbagliato a Ciro a inizio ripresa, ma ci sta. Imprendibile anche nel secondo tempo: in gran forma, davvero.

Sarri 9

Nel primo tempo ho visto la Lazio più sarriana in assoluto. Uno show cui tutti i giocatori con la maglia biancoceleste hanno dato un contributo attivo, pressando, mantenendo le distanze, recuperando il pallone nei fatidici sei secondi, creando mille palle gol. Una meraviglia e una lezione di calcio a chi aveva giocato alla pari con Essi la finale di Conference. Questa è la Lazio che vogliamo vedere sempre: applausi, Comandante. Domenica si replica contro il Verona, giusto?

Radu 7

Giusto che Sarri gli abbia dato spazio: ti vogliamo bene, Stefan.

Milinkovic 6+

Peccato per quella percussione non chiusa con il gol. Ma ha giocato in scioltezza, pensava già al Verona.

Basic 6,5

Entrato bene, mi è piaciuto quando è partito palla al piede a centrocampo saltando di forza gli avversari: ecco, Toma, sei forte, devi osare di più. Forza, ragazzo!

Cancellieri 6,5

Sempre frizzante, rapido, tosto: mi piace.

Patric 6

Anche per lui un allenamento in vista della sfida con il Verona.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Val
Val
1 anno fa

Non sono ancora riuscito a rivederla su DAZN quindi ho solo le impressioni da stadio per valutare. Direi che il 7 a Gila sia un tantino troppo alto visto che un paio di errori li ha fatti (uno dei quali poteva costarci caro e regalarci un finale di gara allucinante).

Cancellieri non mi ha convinto come punta; secondo me ci vuole un vice Immobile di ruolo. Al più in questa fase meglio Felipe Anderson falso-nueve con Cancellieri al fianco —i si potrebbero scambiare posizione durante in alcune azioni per far aprire le difese avversarie— per far rifiatare Ciro ed essere comunque efficaci. Ieri sera ci stava fare l’esperimento sul 4-1. Esperimento non andato a buon fine: pensa se invece di questa difesa ballerina si trovavano davanti una difesa stile Torino.

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Val

Rivista la partita su DAZN e confermo le mie impressioni da stadio.

Gila ha fatto un paio di errori che gli sono costati il 7 a mio avviso è lo portano a 6 come valutazione. Peccato perché fin lì aveva fatto veramente un’ottima prestazione, evidentemente se generalmente ancora gioca Patric titolare un motivo c’è e deve essere legato a questi difetti che ancora sono da correggere.

Romagnoli e Provedel sono due certezze. Bene averli presi, assurde tutte le tiritere per prenderli sul mercato (specie quella di Romagnoli).

Marusic credo che mi comprerò la sua maglia ufficiale: col Napoli continua a giocare coi punti di sutura in testa, scende in campo a 3gg nuovamente con ancora la fasciatura a coprire la ferita non ancora guarita. Solo questo gli vale per me di entrare nell’Olimpo dei laziali.

Confermo quanto detto su Cancellieri, Vecino strepitoso e si capisce benissimo perché sia preferito a Basic in alternanza a Luis Alberto… non ne avevo dubbi e ritengo Basic debba essere ceduto il prima possibile al fine di non perdere ulteriormente valore, andando a prendere un Ilić o un Ricci per il centrocampo.

Cataldi ha fatto una partita bellissima, e gli è mancato solo il goal (ha fatto solo un errore difensivo ma già si era sul 4:0 mi pare, quindi perdonabile).

Il mago e Felipetto sul campo hanno risposto benissimo alle critiche nei loro confronti da parte dell’ambiente che ho sempre ritenuto fuori luogo ed esagerate.

Hysaj finalmente ha fatto una buona partita, spero ne seguano altre per poi cederlo al miglior offerente o darlo in contropartita per giungere ad un terzino sx di ruolo già a Gennaio.

Curva Nord: voto 10. Quegli 8 minuti di coro incessante sono stati bellissimi, ci ho perso la voce che spero di recuperare per domenica contro l’Hellas. Vecino gli fa chapeau dopo aver siglato la doppietta proprio sulle note di quel coro.

lamberto
lamberto
1 anno fa
Reply to  Val

Rispondi ? ? ………e cosa vuoi rispondere ad un commento del genere perdipiu’ effettuato da un vero laziale d’eccellenza……..Solo , Complimenti…..( Lamberto ” Lazio squadre minori ” e Lazio Club Milano. )

Fabrix
Fabrix
1 anno fa

Dal 70” al 90” troppo rilassati e convinti di aver (giustamente) chiuso il match. Quando l’arbitro ha fischiato il secondo rigore qualche brivido mi è venuto. Grande prova per 70 minuti, poi i cambi, la testa al Verona hanno fatto il resto

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Fabrix

Si comunque li abbiamo asfaltati, e ad un certo punto abbiamo anche smesso di affondare per non infierire troppo.

lamberto
lamberto
1 anno fa
Reply to  Val

……….piu’ che ” non infierire “, che raramente avviene e che talvolta si paga…….. penso che , poichè si è ancora all’inizio della stagione è perdipiu’ si gioca ogni 3 giorni , sia stato qualcosa tra appagamento e condizione fisica…..è logico che nel finale il Feyendord venisse fuori…….si sono riposati per tutta la partita…………

Val
Val
1 anno fa
Reply to  lamberto

Lamberto mi sono rivisto la partita su DAZN e le mie impressioni da stadio hanno avuto conferma. Sul 3-0 si è iniziato a cercare di far segnare Immobile ad ogni costo, come fosse un allenamento. Ci può stare, ma poi stai affrontando un avversario vero che non ci sta a fare da sparring partner e quindi qualcosa vai a pagarlo.

Personalmente allo stadio io ero tranquillo, a differenza di altri —che tra l’altro non ho mai visto nel settore dove ero e sono anche abbonato quindi presumo fossero spettatori occasionali— che se la stavano facendo sotto pure sul 4:0 come il Feyenoord ha rialzato un pochino la testa.

lamberto
lamberto
1 anno fa
Reply to  Fabrix

Nel complesso eccellente prestazione e momenti di gioco esaltanti…….pero’ , una strana coincidenza , a Genova , con la Samp esce Romagnoli e si crea un buco al centro della difesa…..altrettanto ieri sera………pertanto Romagnoli dovrebbe reggere per 95 minuti…..

Ruggero
Ruggero
1 anno fa

Finalmente una grande Lazio in Europa, contro i finalisti dei campioni d’europa, Avanti così ragazzi.
P. S.
Rivalutata la prestazione contro il Napoli ma Sarri ha ragione e lo ha ribadito ieri sera.

lamberto
lamberto
1 anno fa
Reply to  Ruggero

Stranezze di questa nostra amatissima Lazio…….due acquisti che si stanno rivelando determinati, Provedel ( 2 milioni e mezzo di Euro ) Romagnoli , parametro 0 e solo ingaggio , ed ambedue tribolatissime ed estenuanti trattative andate a buon fine principalmente per la ferma volonta’ dei due…….e poi Mourichi , di cui ancora non se ne è recuperata la meta’ del costo……..Stranezze o incapacita’ ? ? ?

Asrm
Asrm
1 anno fa
Reply to  lamberto

“Stranezze” diciamo cosi…

Articoli correlati

Lazio - Salernitana, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...
Juventus - Lazio, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio