Resta in contatto

News

Lazio, presentazione di Mario Gila: “Voglio crescere e migliorare. Questa maglia è una grande opportunità”

Mario Gila si presenta ufficialmente. Conferenza stampa a Formello con il ds Tare per le prime parole del nuovo difensore della Lazio.

Terzo giorno di presentazioni ufficiali a Formello. In sala stampa oggi Mario Gila, Maximiano e Marcos Antonio. Il difensore è stato introdotto così dal ds della Lazio Igli Tare:

“Ho il piacere di presentare Mario Gila, un difensore frutto del nostro lavoro di scouting che abbiamo fatto negli ultimi due anni. Lo abbiamo seguito a lungo e condiviso con il nostro allenatore. Sono contento di aver portato a conclusione questa trattativa. Lui è già stato una bella sorpresa in ritiro e in questa prima fase della stagione. Avrà il piacere di giocare con grandi campioni, ma sa che deve crescere. Per lui è la prima esperienza professionistica dopo le presenze col Real. Gli auguro buona fortuna.”

Queste invece le parole del giocatore arrivato dal Real Madrid:

“La prima esperienza col Real è stata molto buona. Ho debuttato in un grande club ed è stato un onore. Porto con me l’ambizione di dimostrare il mio valore. Grazie alla Lazio per aver creduto in me. Non ho parlato personalmente con Ancelotti del fatto di poter venire qui, mi ha trasmesso però un certo sentimento per l’Italia.Venire alla Lazio è stata una mia decisione, volevo venire qui a lavorare con Sarri e vestire questa maglia che ha una grande storia.

Come modello, penso a Nesta, un riferimento per tutti i difensori centrali, oltre che un giocatore storico qui alla Lazio. In Spagna manca l’attenzione alla tattica, che è importante invece per i difensori e so che qui in Italia posso trovare questo e lavorarci per migliorare e crescere.

Non ho parlato con nessuno degli spagnoli che sono già qui, ma averli rende il mio inserimento più semplice. L’accoglienza comunque è stata straordinaria anche da parte degli italiani e dagli altri compagni della rosa.

Io col Real ci ho giocato solo due partite. Vengo dal Castilla e forse non sono ancora pronto per il grande calcio professionistico. Sono venuto qui per maturare e per affermarmi come calciatore. Il salto dal Castilla alla Lazio è un passaggio ambizioso per me. Aver già debuttato col Real è una fortuna che ho avuto e di cui sono grato. Si tratta di una squadra storica, speciale, ricca di trofei e tutto questo te lo trasmette come sentimento della vittoria, il voler vincere a tutti i costi.

So che Sarri lavora molto sulla tattica oltre che sulla presenza fisica in difesa e questo è un aspetto che mi piace molto”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News