Resta in contatto

News

Lazio, Lotito: “Farò il nuovo stadio”. Ma il Flaminio solo a 3 condizioni…

Lotito sulla ripresa della Serie A: "La vittoria del calcio italiano"

Lazio, il patron ha ripreso in mano il progetto: entro 2 mesi lo consegnerà al Comune di Roma

“Farò il nuovo stadio della Lazio. Come ho già ricostruito il centro sportivo di Formello che tutti ci invidiano”. Il virgolettato del patron biancoceleste pubblicato dal Corriere dello Sport fa sognare i tifosi. Secondo il quotidiano, è sicuro che Lotito abbia ripreso, in maniera concreta, a lavorare per costruire il nuovo impianto del club, il famoso Stadio delle Aquile di cui si parla dal 2005. Lunedì scorso l’incontro con il sindaco Gualtieri in Campidoglio per riprendere il dialogo, incassando la disponibilità del Comune, che vuole un progetto concreto.

Sul tavolo c’è sempre il Flaminio, su cui fino al 2049 ci sono dei vincoli della famiglia Nervi che rendono difficile la trasformazione nello stadio della Lazio. Lotito infatti accetterebbe l’idea solo a 3 condizioni: la capienza deve essere di 35-40 mila, gli spalti devono essere coperti e ci dovrà essere un parcheggio multipiano da 5 mila posti.

Entro un paio di mesi Lotito presenterà il progetto al Comune di Roma: se non sarà al Flaminio si cercherà un’altra area, come quella della Tiberina, dove il presidente ha dei terreni di proprietà…

109 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

109 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News