Resta in contatto

News

Lazio, Repubblica: “2000 abbonati il primo giorno. E tanti disservizi…”

Lazio, ieri alle 10 si è aperta la campagna abbonamenti: 2000 tessere tra problematiche e polemiche

Più di 2000 abbonamenti in meno di 24 ore. Ecco la risposta dei tifosi della Lazio – stando a quanto riporta Repubblica – nel primo giorno di vendita della  campagna abbonamenti: numeri che soddisfano gli uomini di Formello, che vogliono superare quota 20 mila.

Non è stato tutto rosa e fiori però, perché molti tifosi hanno dovuto fare i conti con dei disservizi del circuito di vendita online. «Il mio nome ha l’accento ma non mi fanno procedere perché il sistema non accetta i caratteri speciale. Ho chiamato il Lazio Style che non può fare nulla. Quindi? Non mi abbono per il mio nome?”, si chiede un utente su Twitter. E poi ancora, altre problematiche: “Non mi accettava il vecchio codice d’abbonamenti, mi hanno detto di andare a tentativi”, “non ci sono tutte le riduzioni disponibili e i posti effettivamente acquistabili sono meno di quanti ce ne dovrebbero essere”, “a me si è bloccato tutto, il sistema è in sovraffollamento”. E chi è riuscito ad abbonarsi – si legge su Repubblica – passa la palla alla società: “Ora tocca a voi, sotto con gli acquisti”».

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News