Resta in contatto

News

Lazio, mostra “Uniformi & Casacche”, mercoledì la presentazione a istituzioni e media

Coronavirus, Il Messaggero: "Un giocatore della Lazio risultato negativo"

La Mostra “Uniformi & Casacche” è stata organizzata congiuntamente dall’Esercito Italiano e dal Lazio Museum e racconta l’affascinante connubio che sin dalla fondazione della società biancazzurra ha accostato in un percorso immaginario le uniformi militari italiane e le casacche sportive indossate dai pionieri laziali.

Le aree museali sono state articolate in due sezioni: la prima concerne il periodo 1900-1948, partendo dalla prima maglia indossata dagli atleti della Lazio, attraversa idealmente i due conflitti bellici mondiali ed arriva all’entrata in vigore della Costituzione Italiana del 1948.

La seconda prende spunto dalla conquista della Coppa Italia del 1958, sorvolando le epoche successive ed arrivando fino ai nostri giorni.

Nella prima area museale si alternano una selezione di uniformi originali dell’Esercito Italiano sin dalle sue origini, parallelamente alle casacche biancazzurre, appositamente riprodotte in maniera fedele e dettagliata rispetto a quelle originali dell’epoca.

La seconda area museale, sempre allestita a tema, propone le divise indossate dalla Lazio dalla stagione 1958/58 fino ai nostri giorni, arricchendo la curiosità del visitatore in quanto effettivamente indossate dai calciatori laziali in campo.

Mercoledì 22 c.m. alle h. 19.30, presso il “Museo dei Granatieri” sito in Roma Piazza Santa Croce in Gerusalemme n. 7, si terrà la convention di presentazione dell’evento espositivo alle istituzioni ed ai media, poi dal giorno successivo “Uniformi & Casacche” sarà aperta al pubblico e sarà visitabile in due periodi successivi secondo le seguenti modalità.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 23 giugno al 15 luglio p.v., nei seguenti giorni ed orari:
dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00; chiusa il sabato, la domenica e nei giorni festivi.

Dal 16 al 31 luglio p.v. lo spazio museale sarà aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00; il sabato e la domenica l’apertura sarà dalle 18:00 alle 21:00.

L’ingresso è gratuito.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Fantastici ricordi di un signori eccezionale e letale per chiunque odiato dalla tifoseria romanista all'inverosimile. Quando Cragnotti senza preavviso..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News