Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio, Massimo Maestrelli: “Lotito è così e non cambierà. Aprirei Formello”

Lazio - Bologna, Curva Nord

Lazio, il figlio di Tommaso Maestrelli analizza l’attuale situazione di polemica tra tifosi e società

“La Lazio non è di Lotito, come non lo è stata di Chinaglia e di papà. È dei tifosi”. Parla così Massimo Maestrelli, figlio dell’allenatore del primo scudetto della Lazio, in un’intervista al Corriere della Sera. “La contestazione a Lotito? Lui è fatto così e non cambierà. Questa situazione non gli fa né caldo e né freddo. Non si rende conto di quanto sta perdendo, ovvero l’affetto dei tifosi”. Poi su cosa farebbe lui per avvicinare la gente: “Aprirei Formello 2-3 volte al mese, non durante le sedute tattiche di Sarri, ma anche quando i giocatori fanno scarico”. E su una figura di raccordo, alla Peruzzi, Massimo Maestrelli non ha dubbi: “Angelo Gregucci sarebbe perfetto”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il comunicato di Felipe Anderson....
La Lazio continua la preparazione per la gara contro il Genoa di venerdì....

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio