Resta in contatto

Il meglio dei Social

Vieri, il perché del numero 32: “Alla Lazio la 9 era occupata, allora…”

La Lazio, Bobo Vieri e la nostalgia: "Che bella quella maglia" (FOTO)

Rispondendo sui social ad alcune curiosità dei tifosi, Bobo Vieri racconta anche il perché della scelta del numero 32.

Christian Vieri in diretta ieri sul profilo Instagram ufficiale della Serie A, ha svelato un retroscena sul numero di maglia indossato quando era calciatore. La scelta del 32 risale ai tempi del suo arrivo alla Lazio:

In realtà è stata una casualità. Alla Lazio la maglia numero 9 era occupata da Salas quando arrivai io. Dissi allora di darmi quello che volevano e mi capitò il 32. Un numero che comunque mi piaceva, considerando che il 3 è anche il mio numero preferito. Alla fine ho deciso di tenerlo“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Quindi caro Val dormi tranquillo con Lotito tutto quello che potevamo fare lo abbiamo fatto, continueremo a galleggiare. ..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "emozioni infinite in curva nord! con questa luce che mi abbagliaaaa....Grazie Beppe sei un grandissimo"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Il meglio dei Social