Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio – Sampdoria, le Cardopagelle: Lazzari in modalità Jacobs, Patric e Toque decisivi

Lazio – Sampdoria, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio Cardone…

Strakosha 7

In settimana avevo avuto segnali non positivi sul suo stato psicofisico, la prestazione di stasera mi rassicura. Polso di Ferro ha dimostrato sicurezza quando è stato chiamato in causa. Bel segnale in vista della Juve.

Lazzari 8

Partita strepitosa del nostro Jacobs in entrambe le fasi: decisivo su tutte e due le reti. Ansia pura per la sua sostituzione: speriamo siano solo crampi.

Patric 8

Che rivincita per Gabarròn: si immola sui tiri avversari e soprattutto sblocca di testa una partita che si stava facendo complicatissima. Complimenti, ragazzo!

Acerbi 7

Partita giocata finalmente in leggerezza: evidente che il gol di La Spezia (che era bbono, come confermato dallo striscione in distinti sud) lo abbia rigenerato. Bravo Leone!

Marusic 6+

Si limita a presidiare la sua zona – c’era un certo Candreva – senza aggredire più di tanto la fascia di competenza.

Milinkovic 7-

Sergente guastatore tra le linee: meno decisivo, ma sempre preziosissimo. Troppo spesso lezioso, come ai vecchi tempi: all’epoca però esagerava, adesso lo fa solo per manifesta superiorità.

Cataldi 6,5

Un po’ in difficoltà all’inizio contro il centrocampo muscolare dei doriani, migliora dopo il vantaggio.

Luis Alberto 8,5

Non mi stancherò di vedere e rivedere la magia del 2-0. Però la giocata più importante è l’assist spaccapartita per Patric.

Felipe Anderson 7

L’asse con Lazzari continua a funzionare alla grande. Stasera, poi, mi è piaciuto molto nel pressing e nel sacrificio in copertura.

Immobile 6+

Ha giocato quasi tutta la partita zoppo per un colpo alla caviglia, quindi il nostro Ciro ha fatto quello che ha potuto. Speriamo solo che possa recuperare per la Juve. Lo sussurriamo, ma il quarto titolo di capocannoniere è diventato un obiettivo di tutta la tifoseria laziale.

Zaccagni 6,5

Vivace ma meno pericoloso del solito, anche lui si fa apprezzare per il sacrificio nei raddoppi su Candreva.

Sarri 7,5

Ha rischiato tanto a schierare un centrocampo tutta tecnica contro i muscoli dei mediani di Giampaolo, è andata bene: ha vinto la qualità.

Hysaj 5,5

Ormai chiaramente condizionato dalla contestazione generale nei suoi confronti. Ha perso completamente fiducia e sicurezza.

Basic sv

Romero 7

A prescindere.

Leiva 7

Un monumento dinamico.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Val
Val
1 anno fa

Voto al pubblico di stasera Giulio: 10 e lode! Che spettacolo!

Articoli correlati

Lazio - Salernitana, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...
Juventus - Lazio, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio