Resta in contatto

News

Il grande libro del derby di Roma

Si è svolta oggi, nell’ambito di “Più Libri Più Liberi”, a La Nuvola di Roma, la presentazione de “Il grande libro del derby di Roma” di Fabio Argentini e Luigi Panella.

Il libro, arricchito dalle prefazioni di Alessandro Nesta e Francesco Totti e dall’introduzione di Italo Cucci, sarà in tutte le librerie domani 9 dicembre.  Insieme agli autori sono intervenuti Angelo Carotenuto, giornalista e scrittore e Sandro Bonvissuto autore del successo letterario “La gioia fa parecchio rumore”.  Trecento pagine di racconti, foto inedite, aneddoti, storie: un’esperienza inedita, un viaggio irripetibile verso il cuore della Capitale.  Il libro, che riporta la cronaca di tutti i derby giocati fino ai giorni nostri, delinea anche le tipicità, l’identità e le diverse storie di Roma e Lazio e delle tifoserie, così diverse pur condividendo lo stesso territorio.  E approfondisce la storia delle maglie, dei colori, degli stemmi sociali e di tutti gli aspetti che caratterizzano le società romane.  Non mancando di raccontare gli altri principali derby che si giocano in Italia, in Europa e nel Mondo. E quando Roma, prima del 1927 data di fondazione della società giallorossa, era come Londra e, a battersi per il primato cittadino, c’erano decine di squadre.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News