Resta in contatto

News

Galatasaray, Terim: “Non giocheremo per il pari. Lazio squadra forte”

Il tecnico del Galatasaray ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Lazio.

“Sarà una gara difficile perché la Lazio sta crescendo e i calciatori stanno imparando ciò che Sarri chiede. Come risultato ci basta il pareggio, ma non scenderemo in campo per quel risultato. Ora sto bene. Ho avuto dei dolori allo stomaco nella serata di lunedì e sono stato ricoverato per un giorno. Una vittoria domani sarebbe la cura migliore per guarire. Noi siamo una squadra giovane che ha dimostrato di saper giocare a calcio e di poter competere in questa competizione. Domani sarà uno spareggio. Guardo ancora le partite del campionato italiano. Un movimento che sta crescendo e che regala partite divertenti. L’Italia è la mia seconda casa e ho ancora tanti amici che sento spesso e vedo quando posso”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News