Resta in contatto

News

Lazio, Immobile KO: ora tocca a Zaccagni

Lazio, contro la Juve Sarri punta sull’ex Hellas

La Lazio al rientro dalla sosta affronterà la Juventus nella tredicesima giornata di campionato, una gara molto difficile ancor di più dopo l’infortunio di Immobile. Il centravanti è rientrato dalla nazionale con un edema al polpaccio che lo terrà fuori per diverse settimane, sicuramente non ci sarà contro i bianconeri. Muriqi non convince e allora Sarri prova ad inventarsi un “Mertens bis” con Pedro. Lo spagnolo dovrebbe essere schierato da falso 9 con Felipe Anderson e Zaccagni sulle fasce. L’ex Hellas Verona non ha ancora assaporato al 100% la nuova maglia, gli infortuni lo hanno bloccato per troppe gare, fin qui appena 6 presenze per lui con l’aquila sul petto. Quella dell’Olimpico sarà un’occasione d’oro per Zaccagni per mettersi in mostra e dimostrare di poter essere una risorsa per Sarri. Con la maglia dei veneti ha fatto bene anche in fase realizzativa, questa stagione l’ha iniziata con una doppietta, e anche con i biancocelesti vuole rendersi utile alla causa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News