Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Marisiglia-Lazio, vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti: “Sono violenti e fascisti”

Lazio-Atalanta, tifosi

Marsiglia-Lazio, arriva un’ordinanza del ministero dell’Interno francese che vieta la trasferta ai tifosi biancocelesti. Da leggere la motivazione.

Un’ordinanza firmata dal ministero dell’Interno francese, relativa alla gara di Europa League tra Marsiglia e Lazio, che si giocherà giovedì sera, vieta la trasferta “ai tifosi della Lazio o a chi si presenta come tale”. Non solo, ma verrà persino negato “l’ingresso in Francia dai posti di frontiera stradali, ferroviari, portuali e aeroportuali” da mercoledì 3 a giovedì 4 novembre per i supporters biancocelesti. La motivazione che ha portato a questa decisione è la seguente: a causa dei ricorrenti comportamenti violenti tenuti da certi tifosi nei pressi dello stadio e nei centri delle città che ospitano le partite”, oltre “alla ripetuta intonazione di canti fascisti e all’esibizione di saluti romani”.  L’ordinanza ha ricordato anche i recenti scontri a Marsiglia tra tifosi dell’OM e quelli del Galatasaray lo scorso 30 settembre, dove ci furono violenti scontri e rimasero feriti 32 poliziotti.

 

Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

nella foto lo sportivissimo pubblico del velodrome innonda di affetto Neymar prima di un calcio d’angolo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

E’ ora che tutte le parti importanti della Lazio,i giornalisti della Lazio,la Societa’ Lazio, i personaggi piu’ influenti della lazio si facciano sentire contro la “LOBBY dei giornali della Roma”,ci sono una sequenza di attacchi verso giocatori avversari della Roma con ululati razzisti dei tifosi romanisti, curve)vedi atalantini) che minacciano giocatori della Lazio e i giornali non ne parlano, ma se l avevano fatto i laziali stavamo in prima pagina sul Washington post.E’ ora di muoverci in difesa della nostra amata Lazio .

DIRK
DIRK
2 anni fa

Ma il sito tuo l’hanno chiuso ? Vi hanno staccato la luce?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Mi sembra che,in genere,siano i tifosi inglesi,tedeschi e,soprattutto,olandesi quelli che vengono a Roma a sporcare la città ed a rovinare i monumenti,nonché scatenare risse qua e là!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Lo stesso ministro dell’interno che dovrebbe chiudere lo stato di Marsiglia a vita ma preferisci mandare gli agenti con gli scudi per battere i calcio d’angolo ????😂😂😂😂
Francesi i Figli Stupidi d’Europa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Questo è razzismo.

Franco
Franco
2 anni fa

Lasciamo stare gli altri, il problema sono i nostri, anche domenica a Bergamo sui Pulman che li riportava alla stazione scortati dalla polizia innegiavano al duce.
La maggior parte ha vent’anni e neanche sa cosa sia il fascismo e i danni che ha fatto.
La cosa che mi da più fastidio è che generalizzano Laziali = fascisti
Purtroppo hanno ragione chi va in nord fa il saluto romano.
Lotito la sud la chiude x non pagare gli Stuart, le tribune costano tanto, tenetevi i fascisti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Decisione impeccabile. Finché avremo in Nord tifosi di Hitler e non della Lazio. Tutte le squalifiche ricevute.. nemmeno nei sogni più ambiziosi dei romanisti. Complimenti a questi vigliacchi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Sarà a porte chiuse quasi….. non hanno squalificato la curva del Marsiglia????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Minchia perchè quelli del marsiglia che sò santi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Adesso sicuramente il nostro Min.dell’interno risponderà al collega Francese, smentendo che la tifoseria della Lazio non è fascista e violenta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Invece loro sono mammolette 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Infatti gli anno chiuso lo stadio a quei farisei

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Oggi al tg due hanno dato la notizia nella fascia della cronaca nera una vergogna sono offesa come tifosa laziale ma è possibile che la società non possa fare niente a questo sciacallaggio mediatico siamo circondati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Infatti si è visto chi sono i violenti.. hanno dato un buon assaggio giocando contro il PSG, CHI sono i violenti.. Per primo sono le istituzioni a far politica nel calcio. E poi che vogliono fare la morale al popolo Laziale, si vergognassero. Io vado tutte le settimane in Francia x lavoro,e so cosa pensano altre parti della Francia verso Marsiglia calcistica. Allora prima di accusare un’altra tifoseria,si guardassero loro allo specchio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Marsiglia-psg, Neymar ha battuto un calcio di angolo protetto dalla Polizia.
Confermo quello che pensai di Marsiglia visitandola: una fogna di città.

Marina Badii
Marina Badii
2 anni fa

I loro, invece, sono degli agnellini!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Io vivo a Nizza sono residente qui e potrei andarci ma ho ancora davanti agli occhi la devastazione che hanno fatto quando sono venuti qui a giocare preferisco vederla in TV

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Violenti no, fascisti si, non tutti per fortuna.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Meglio.
Piuttosto che regalare soldi a una città di delinquenti e criminali pericolosi.

Articoli correlati

La Lazio è tornata a vincere in campionato dopo la caduta nel derby contro la...

Lazio-Salernitana finisce 4-1 grazie a una grande prestazione dei biancocelesti che sono riusciti a prevalere...

La Lazio sta vivendo una delle stagioni più complicate degli ultimi anni: dalle dimissioni improvvise...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio